martedì, Gennaio 31, 2023

Harry Potter, questa sera inizia il rewatch più amaro di sempre: i fan sono disperati

Stasera inizia la messa in onda della saga più amata di tutti i tempi: il prescelto Harry Potter torna in tv ma...

Ormai è quasi una tradizione avere un appuntamento fisso nella settimana in cui riguardare i film di Harry Potter. Di solito Mediaset li trasmetteva a partire da halloween proprio per riprendere il fatto che nel primo film si festeggia nella grandissima sala grande questa festa. In questo 2023, il rewatch della saga più amata di sempre riparte da questa sera. Tenetevi pronti alle 21:25 su Italia 1 non solo con copertina e pop corn ma anche con telefoni e social alla mano. La televisione infatti riunisce tutti i fan del piccolo maghetto che potrebbero vedere il film in qualsiasi momento anche grazie a Netflix che l'ha reso disponibile a partire da dicembre ma il fatto di poter commentare insieme ad altri nostalgici, questo farà ottenere sicuramente un successone alla rete nazionale italiana.

Eppure questa volta rivedere i film avrà un sapore amaro e c'è chi addirittura non si sente pronto a rivedere gli iconici film che per oltre 10 anni hanno fatto parte della nostra infanzia. Il motivo è struggente e molto probabilmente avete già capito di che stiamo parlando.

Harry Potter, nessun rewatch è mai stato così amaro

In onda su Italia uno finalmente rivedremo un piccolo Harry che scopre il mondo magico e la sua storia. Esattamente come lui, anche noi abbiamo seguito passo per passo il suo percorso nel mondo magico grazie ai film ma soprattutto grazie ai libri. Molti ricorderanno quando poco dopo l'uscita dell'ultimo film c'è stato un grandissimo lutto. Ad abbandonarci è stato il personaggio che ha fatto ricredere a tutti sulla casata serpeverde.

alan rickman

Alan Rickman nei panni di Severus ci abbandona creando un grandissimo vuoto tra i fan della serie. Già riguardare i film con la consapevolezza che l'attore sia scomparso turba alcuni fan ma per questo rewatch il dispiacere sarà doppio.

Robbie Coltrane

Robbie Coltrane ci ha lasciato alla fine del 2022. La scena in cui Hagrid viene scarcerato da Azkaban e raggiunge il piccolo Harry nella sala grande che gli dice: "Hogwarts non esiste senza di te", faceva commuovere già anche i cuori più duri. Oggi rivederlo con la consapevolezza che Robbie ci ha lasciato sarà particolarmente difficile. Dobbiamo però ricordare che l'uomo in occasione della reunion del cast per i 20 anni di Harry Potter, ha dichiarato: "Un giorno i miei figli faranno vedere ai loro figli il film ed i miei nipoti ancora li mostreranno ai loro figli, io forse non ci sarò più ma Hagrid resterà per sempre".

LEGGI ANCHE:Harry Potter, l'annuncio che tutti stavano aspettando: "Finalmente è successo dopo anni"

LEGGI ANCHE...