martedì, Gennaio 31, 2023

Regina Elisabetta II: perché festeggiava il suo compleanno due volte?

Le curiosità sulla Regina Elisabetta II continuano a lasciare tutti a bocca aperta: perché la sovrana festeggiava il suo compleanno due volte all'anno? 

A settembre del 2022 Elisabetta II ha lasciato il suo popolo tra le lacrime e lo sgomento del mondo intero. Da vera icona e protagonista di ben settant'anni di storia, Elisabetta si è dimostrata una delle personalità più influenti al mondo capace di gestire tutti i cambiamenti storici e l'evoluzione delle dinamiche di palazzo. Non è un mistero infatti che la Regina abbia dovuto sopportare scandali di qualsiasi genere a cominciare dalle accuse di violenza e abusi al principe Andrea ma non solo.

La diatriba tra Harry e Meghan ha fato filo da torcere alla Regina che prima di andarsene ha dato l'ultimo saluto a suo nipote senza la presenza di sua moglie. Il Principe Harry e Meghan sono ancora oggi protagonisti indiscussi nella bufera mediatica inglese ma questa volta si scontrano con Re Carlo III. La Regina viene spesso ricordata per le sue usanze e i suoi costumi ma perché festeggiava il suo compleanno due volte l'anno?

Il compleanno della Regina Elisabetta: un evento molto speciale con ben due date

La prima data del compleanno di Elisabetta è proprio quella della sua nascita e risale al 21 aprile. In questa data ogni anno venivano celebrate diverse funzioni ma tutte in forma privata. Per augurare buon compleanno a Elisabetta II i cannoni di Windsor lanciavano 21 cannoni proprio come i giorni del mese in cui era venuta alla luce la Regina. Non mancavano ovviamente gli auguri dei figli in forma privata che si dirigevano alla dimora della Regina ma allora perché c'è anche una seconda data ?

L'introduzione della seconda data per i festeggiamenti del compleanno del sovrano è stata introdotta dal padre della Regina. Il motivo è che in primavera i festeggiamenti con il popolo sono facilitati dalle belle giornate londinesi. Per questo ogni mese di giugno la Regina usciva dalla sua dimora insieme al principe Filippo per salutare i sudditi che in massa gli auguravano buon compleanno. Non mancavano le cerimonie pubbliche per l'evento che da quest'anno vedranno protagonista Re Carlo III accompagnato dalla Regina Consorte Camilla.

LEGGI ANCHE>>>Royal Family, l'usanza della Regina Elisabetta a Natale: Re Carlo III avrà il coraggio di farlo?

LEGGI ANCHE...