venerdì, Gennaio 27, 2023

Benedetta Rossi: "Le polpette a Natale dovete servirle così", questo dettaglio è una vera chicca

Benedetta Rossi propone una decorazione unica ed  innovativa per un piatto che a Natale non manca mai: le polpette. Ecco come servirle

Benedetta Rossi in questi giorni ha condiviso con i suoi amati follower tantissime ricette perfette per le feste. Alcuni se le sono appuntate nelle note del telefono o sul ricettario e per ciò che vediamo scritto sotto i post della food blogger hanno riscontrato tantissimo successo. La cucina di Benedetta è semplice e genuina, le sue ricette non sono facilissime da riproporre anche se non site molto pratici ai fornelli. La Rossi predilige la semplicità e la tradizione. I piatti sono estremamente gustosi e soprattutto non rinuncia mai alle decorazioni in tema con le feste.

Tantissime persone il 24 sera mangiano a base di pesce mentre il 25 si passa alla carne. Ecco perché vi proponiamo questa ricetta. Se ancora non avete preparato le vostre polpette potete seguire la ricetta di Benedetta altrimenti, se volete seguire la ricetta della nonna, potete prendere spunto solo per la decorazione.

Polpette natalizie: la decorazione è una vera e propria opera d'arte!

Benedetta propone una ricetta che ritiene idonea per sei persone. In una ciotola con i bordi alti aggiungete 300g di macinato della carne a vostra scelta, 150 ml di latte, un uovo, 150g di pangrattato e 50g di formaggio grattugiato. A questo composto vanno aggiunte le spezie, oltre al sale e pepe Benedetta suggerisce anche una spezia tipicamente natalizia: lo zenzero.

L'impasto, secondo la food blogger deve essere morbido quindi nel caso aggiungete altro latte o anche solo un goccino di acqua. Per la cottura ovviamente o fritte o in una pentola con abbondante olio di semi. Una volta cotte si passa alla decorazione. Benedetta crea questi piccoli Babbo Natale con soli 4 ingredienti.

polpette

Per creare queste simpaticissime polpette iniziate con la faccina di Babbo Natale. Serviranno dei grani di pepe nero per gli occhi e del pepe rosa per creare il nasino. Queste vengono poggiate su una base di formaggio spalmabile e una volta posto del formaggio anche sopra va aggiunto un mezzo pomodorino datterino. Sicuramente questa ricetta convincerà i più piccini e vi faranno fare un figurone!

LEGGI ANCHE:Benedetta Rossi sfata un mito: "Ecco perché a Natale si mangiano e si regalano datteri", chi l'avrebbe mai detto!

LEGGI ANCHE...