martedì, Gennaio 31, 2023

Harry e Meghan svuotano il sacco: "È sempre stato tutto finto!", la nuova accusa al sistema

Harry e Meghan nel loro documentario raccontano un dettaglio incredibile sul giorno in cui hanno deciso di sposarsi. Non mancano le frecciatine alla Royal Family.

Il documentario di Harry e Meghan sta facendo ancora discutere. Le prime puntate hanno fatto tremare i membri della famiglia reale preoccupati di cosa avrebbero potuto dichiarare i due ribelli. Anche se hanno parlato in maniera sempre positiva di tutti, William ha deciso di non prendere visione delle prime tre puntate pubblicando con sua moglie, il giorno dell'uscita delle ultime puntate, uno scatto di famiglia con gli auguri per le feste. Forse hanno cercato di rubare la scena ai due americani che con questo documentario hanno superato qualsiasi primato. Il loro è il più visto in assoluto nonostante sulla piattaforma streaming con la quale hanno collaborato ci sono tantissimi  contenuti dedicati alla famiglia reale.

Harry e Meghan svuota il sacco: "Quando ci avete visto così era tutto preparato"

Nel documentario che ha visto protagonisti i due ribelli, Harry e Meghan hanno, nelle prime puntate, ripercorso i loro primi passi insieme. Hanno raccontato per la prima volta come si sono conosciuti, come hanno vissuto i loro primi mesi insieme nonostante la distanza e soprattutto quando hanno capito di essere fatti l'umo per l'altra. Delle puntate che ha tenuto incollati allo schermo tantissime persone  sicuramente non è passato inosservata il racconto del momento in cui si sono fidanzati. Ora conosciamo la verità in quanto Netflix ha deciso di lasciare piena libertà ai due di raccontarsi.

Viene riproposto il filmato in cui il 27 novembre del 2017 si sono preparati per quell'intervista che Meghan etichetta come finto reality show: "Era tutto preparato" racconta la moglie di Harry dicendo che così come era stato deciso hanno fatto l'apparizione per la stampa, sono rientrati e hanno iniziato a rispondere alle domande che già conoscevano  in quanto gli era stato detto come rispondere. Un'accusa che i due  lanciano nuovamente contro il sistema che li controlla e che ha fatto si che andassero via. Anche il momento in cui ha mostrato l'anello è stato tutto premeditato, Meghan sapeva che avrebbe dovuto far vedere l'anello e Harry raccontare che la centrale proveniva da Botswana e i piccoli diamanti laterali erano dalla collezione di sua madre.

LEGGI ANCHE:William e Kate, la decisione sui figli di Harry e Meghan: "Lo facciamo per i bambini"

LEGGI ANCHE...