martedì, Gennaio 31, 2023

Maneskin, la verità sulla canzone Zitti e Buoni: "Nessuno sa quando è nata" - il Video

La band dei record ha svelato un retroscena sulla canzone vincitrice del Festival di Sanremo: tutto quello che non sapevamo. 

I quattro ragazzi romani più famosi al mondo continuano l'ascesa verso il successo inseguendo l'olimpo delle star internazionali. I Maneskin sono ormai un vero e proprio fenomeno mondiale pronto ad esplodere in ogni angolo del pianeta. Anche gli Stati Uniti d'America si sono accorti del loro talento e ne hanno celebrato la grandezza con tour e eventi ancora adesso seguitissimi ovunque. Tutto è cominciato con la vittoria del Festival di Sanremo nell'edizione del 2021 per poi esplodere con il trionfo all'Eurovision Song Contest.

Damiano David è il cantante del gruppo rock italiano più famoso al mondo che con la sua musica è riuscito a riportare l'Italia in vetta alle classifiche mondiali. Il futuro sembra ricco di sorprese per i Maneskin che ha letteralmente vinto di tutto. Su Twitter però è comparso un video rivelazione che racconta la genesi del brano che li ha consacrati stelle del rock mondiale, Zitti e Buoni è il tormentone di sempre ma non tutti sanno come è nata.

Damiano David rivela: "Ecco da dove nasce questa canzone e quanto l'ho scritta"

Zitti e Buoni è il titolo del brano vincitore del Festival di Sanremo 2021 e del successivo Eurovision Song Contest a Rotterdam. Tutti pensavano che la canzone fosse stata scritta in occasione della partecipazione a Sanremo ma a quanto pare non è così.

In un video apparso su Twitter Damiano David rivela senza troppi problemi che la genesi del brano risale a prima ancora della loro partecipazione a X Factor. Manuel Agnelli ha infatti captato subito il talento dei quattro romani e li ha portati in finale dove sono arrivati secondi. Oggi i Maneskin parlano di Zitti e Buoni facendo attenzione a chiarire che non è contro nessuno nello specifico. È più una necessità e espressione di un desiderio, quello di voler far sentire la propria voce nel mondo.

Ascoltando il video possiamo ascoltare che l'incisione iniziale del brano è molto diversa da quella che abbiamo ascoltato sul palco dell'Ariston. Il motivo, spiega Damiano, è il cambio del loro sound nel tempo che si è evoluto insieme alle tantissime esperienze all'estero che hanno vissuto. I Maneskin ci dimostrano ancora una volta che partire dalla strada per arrivare sul tetto del mondo è possibile grazie al sacrificio e al talento!

LEGGI ANCHE>>>Victoria dei Maneskin e lo strano post sui social: "Amo la mia fidanzata" ma in foto c'è un uomo (famosissimo)

LEGGI ANCHE...