martedì, Febbraio 7, 2023

Oms, lo studio sul Covid 19 fa rabbrividire: quanti esseri umani non sarebbero morti

Quante sono le morti in eccesso causate dalla pandemia in questi due anni: cosa sarebbe accaduto se il Covid non fosse arrivato? I dati lasciano senza parole. 

Sulla rivista Nature è apparso uno studio dell'organizzazione Mondiale della Sanità riguardo le morti in eccesso causate tra il 2020 e il 2021 dalla pandemia che ha stravolto il mondo. Sembra ieri quando in tutti i Paesi l'unica regola era quella di evitare contatti e non uscire di casa. La situazione sanitaria è poi degenerata nei mesi successivi e in Italia è ancora viva l'immagine delle bare della provincia di Bergamo trasportate dall'ospedale al cimitero.

La pandemia non ha solo scosso le coscienze di tutti ma ha ribaltato la situazione economica di moltissimi paesi del mondo facendo luce sul tasso di povertà e sulle debolezze dei sistemi sanitari a rischio. Oggi, a distanza di un anno, il mondo continua la battaglia al Covid19 con l'aiuto del vaccino ma i dati odierni dello studio dell'Oms lasciano senza parole.

Quante sono le morti in eccesso a causa della pandemia? Il numero è davvero assurdo

In quest'ultimo anno spesso ci siamo chiesti cosa sarebbe successo se la pandemia non fosse mai arrivata. La totalità dei calcoli dell'Oms non può fare altro che lasciarci a bocca aperta. Secondo uno studio pubblicato questa mattina le morti in eccesso causate dal Coronavirus tra il 2020 e il 2021 sono 14,8 milioni. Gli studiosi chiariscono la sensibilità dei dati pubblicati che devono tener conto di diverse varianti.

Non in tutti i Paesi infatti le stime sono corrette e probabilmente le morti da Covid 19 sono molte di più di quelle che conosciamo oggi. In base a cosa hanno calcolato i dati di mortalità in eccesso? Gli studiosi hanno confrontato le morti registrate in questi due anni nei diversi paesi del mondo con quelle che sarebbero potute avvenire se la pandemia non fosse mai arrivata. Considerando che non tutti i paesi sottosviluppati sono in grado di fornire dati precisi, le stime potrebbero essere ancora più alte.

La mortalità registrata nel 2020 secondo l'eccesso è di 4,4 milioni mentre nel 2021 i dati registrano un aumento significativo con circa 10,4 morti in eccesso rispetto al normale.

LEGGI ANCHE>>>Manovra 2023, novità sulle pensioni e sul lavoro in smart working: cambia tutto!

LEGGI ANCHE...