martedì, Febbraio 7, 2023

Struffoli, avete mai provato la variante al cioccolato? È gustosissima e perfetta per il Natale

La ricetta degli struffoli è tra le più note e amate della cucina napoletana. Scoprite con noi la versione con il cioccolato: è davvero gustosissima!

Chi non conosce gli struffoli? Le prelibate palline di farina, strutto, zucchero e uova sono tra i dolci più amati del Natale. La ricetta è tipica della cucina meridionale, e soprattutto di quella napoletana. In Campania, nel periodo natalizio, se ne consumano davvero chili e chili: tutte le famiglie, infatti, mangiano almeno un piatto a testa nei giorni immediatamente precedenti e successivi al Natale, oltre che il 25 dicembre stesso. Se la ricetta originale è conosciuta da tutti, però, ci sono tante varianti ugualmente gustose da scoprire.

Una di queste è la variante al cioccolato. Elenchiamo prima di tutto gli ingredienti per otto persone. Servono, in particolare, 260 grammi di farina 00, 35 grammi di zucchero, 45 grammi di burro, 30 millilitri di liquore Strega o simili, la scorza di mezzo limone grattugiata, due uova, un pizzico di sale e un cucchiaino di estratto di vaniglia. Servono, inoltre, mezzo litro di olio di semi per friggere, e per la glassa 200 grammi di cioccolato fondente e 200 grammi di panna per dolci. Non dimenticate, infine, i confettini di zucchero per decorare.

Struffoli al cioccolato: la ricetta

La ricetta che vi riporteremo è tratta dal sito RicettedalMondo.it. Prima di tutto, dovete prendere una ciotola e mettere dentro lo zucchero, la farina, la scorza del limone e il sale. Mescolate, poi aggiungete il liquore, l'estratto di vaniglia, le uova e il burro fuso intiepidito. Mescolate il tutto con la forchetta. Quando avrete un composto compatto, trasferitelo su una spianatoia e avvolgetelo in una pellicola per alimenti. Fate riposare il panetto per mezz'ora, poi prendete l'impasto, estraete alcuni pezzi e stendeteli, per formare lunghi e sottili cilindri da tagliare a tocchetti e poi arrotondare leggermente.

Otterrete delle palline da friggere in una padella alta con abbondante olio di semi. Immergete poche palline alla volta, che girerete ogni tanto per cuocerli completamente. Quando saranno dorati, iniziate ad estrarli con una schiumarola. Mentre li fate raffreddare, preparate la glassa di cioccolato. Dovrete fondere il cioccolato e la panna insieme. Quando avrete ottenuto la glassa, immergete le palline al suo interno. Quando saranno completamente ricoperte di glassa, mettetele in un piatto. Aggiungete, infine, i confettini di zucchero. Et voilà: ecco gli struffoli al cioccolato!

LEGGI ANCHE>>>Benedetta Rossi: "Chi dice che lo strudel è solo dolce?", ecco la ricetta per un simpatico antipasto

LEGGI ANCHE...