martedì, Novembre 29, 2022

Queen, esattamente 31 anni fa scompariva Freddie Mercury: "Non sarà mai dimenticato"

Il 24 novembre del 1991 scompariva Freddie Mercury: il frontman dei Queen è morto a soli 45 anni per complicanze dovute dall'AIDS

Freddie Mercury è stato, ed è, molto più di un cantante. Il frontman dei Queen, nato come Farrokh Bulsara a Zanzibar il 5 settembre 1946, è diventato una vera e propria icona musicale e culturale in generale. Tutto quello che lo riguarda è, effettivamente, iconico: la sua voce, i suoi denti sporgenti, i suoi baffi, i suoi costumi, persino le sue pose. In assoluto, però, sono le sue canzoni ad essere maggiormente ricordate e celebrate.

Bohemian RhapsodyDon't stop me nowWe will rock you e tante tante altre: le canzoni dei Queen sono destinate a restare nell'immaginario collettivo e ad essere ascoltate ancora per decenni anche e, forse, soprattutto per il cantante. Del resto, i brani più conosciuti sono dei veri inni alla libertà: una libertà alla quale Freddie non ha mai voluto rinunciare, per quanto pericolosa potesse essere in alcuni casi. Mercury è anche un'icona "sociale": è stato uno dei primi cantanti ad ammettere pubblicamente la sua "non" eterosessualità e a parlare dell'AIDS. Una malattia che, sfortunatamente, ha anche causato la sua morte prematura.

Queen, Freddie Mercury "is gone, but never forgotten"

La scomparsa del cantante, avvenuta esattamente 31 anni fa oggi, ha sconvolto i fan di tutto il mondo e ha riempito pagine e pagine di giornali internazionali. Pensate che, in sua memoria, Brian May e Roger Taylor dei Queen organizzarono un concerto enorme, al quale parteciparono Elton John, David Bowie, Annie Lennox, George Michael, i Guns 'n' Roses e tanti altri artisti del momento. In Italia il concerto fu trasmesso integralmente in televisione, così come in tanti altri Paesi: Freddie Mercury, insomma, è stato una star ai massimi livelli. E, ancora adesso, migliaia di Fan lo ricordano affettuosamente.

mercury

Come potete vedere da questa foto, tratta dalla sua pagina Instagram ufficiale, più di 100.000 follower hanno apprezzato il post pubblicato oggi in sua memoria. Bellissimi i commenti di alcuni fan, come quello di gianlucadelucia_ che scrive "Still alive in our hearts and thoughts! Gone but never forgotten!" e cioè "Ancora vivo nei nostri cuori e nei nostri pensieri! Andato (scomparso) ma mai dimenticato!". Questo è solo uno dei dolcissimi commenti che tante persone, le quali magari non erano nemmeno nate il giorno della sua scomparsa, gli hanno dedicato, a dimostrazione che le leggende come lui non moriranno mai.

LEGGI ANCHE>>>Madonna parla delle sue origini meridionali: "Non sono solo abruzzese"

LEGGI ANCHE...