venerdì, Dicembre 9, 2022

Madonna parla delle sue origini meridionali: "Non sono solo abruzzese"

Che la popstar Madonna Ciccone abbia origini italiane è noto, ma non tutti sanno che le sue origini non sono solo abruzzesi

Sulla carriera di Madonna si potrebbero scrivere libri interi. La cantautrice nata il 16 agosto del 1958 a Bay City, all'anagrafe Madonna Veronica Louise Ciccone, ha scritto pagine importanti della storia della musica popolare. Attiva sin dagli anni Ottanta, la "Regina del Pop" ha cambiato faccia, vestiti e generi musicali, riuscendo sempre o quasi sempre a scatenare un enorme successo con la sua nuova reinvenzione. Album del calibro di Like a Prayer e Ray of light sono considerati da moltissime riviste musicali tra i migliori album della storia della musica. Nella lista più recente dei 500 migliori album secondo Rolling Stone, quella del 2020, il suo greatest hits The Immaculate Collection è arrivato addirittura alla posizione numero 138.

Icona di stile e ispirazione di generazioni di popstar successive, Madonna è anche un'attrice, una regista, un'imprenditrice, una scrittrice di libri per bambini ecc. ecc. ecc. In quasi 40 anni di carriera, l'artista americana non si è mai fermata, provando a sfondare anche in altri campi oltre a quello della musica. Anche se come attrice ha avuto i suoi riconoscimenti, come un meritato Golden Globe per la migliore attrice femminile per la sua interpretazione di Evita Peron nel musical diretto da Alan Parker, la musica è sempre il campo in cui Madonna brilla di più.

Madonna e le sue origini meridionali

Come tutti i cittadini statunitensi, Madonna ha diverse origini nazionali. Se dalla parte della madre, Madonna Louise Fortin, ha sangue franco-canadese, da parte di padre le scorre sangue italiano al 100%. Non solo italiano, ma meridionale. Ben note sono le sue origini abruzzesi: la famiglia paterna è proveniente da Pacentro, in provincia dell'Aquila. Chi c'era alla fine degli anni Ottanta ricorda sicuramente la sua visita alla famiglia, ripresa in diretta dal comune abruzzese, nell'anno in cui si esibì per la prima volta in Italia con il suo "Who's that Girl Tour". Per chi non lo sapesse tappa nello stadio Comunale di Torino fu ripresa dalle telecamere e ne fu realizzato un video album, intitolato "Ciao Italia: Live from Italy".

Non tutti sanno, però, che nelle vene di Madonna scorre anche sangue siciliano. La cantautrice lo ha scoperto proprio quest'anno, durante le sue vacanze a Noto, in occasione della celebrazione del suo 64° compleanno. Come spiega Siracusaoggi.it, il sindaco della città in provincia di Siracusa, Corrado Figura, ha scoperto che il bisnonno di Madonna, Nicola Ciccone, è nato proprio a Noto. In seguito, però, si è trasferito in Abruzzo, e a Pacentro è nato suo figlio, Gaetano, il nonno di Madonna. A 35 anni dalla sua visita a Pacentro, dunque, si è scoperto che l'artista italoamericana ha origini siciliane oltre che abruzzesi: mica male, eh?

LEGGI ANCHE>>>Washington Post, Siracusa e Ortigia mete per una vacanza da sogno

LEGGI ANCHE...