venerdì, Dicembre 2, 2022

Scrub labbra pronto in 5 minuti: addio alle labbra secche in inverno

Le labbra secche sono un vero e proprio incubo in inverno: ecco come proteggerle con soli due ingredienti naturali a costo zero. 

In inverno la pelle ha bisogno di essere protetta soprattutto quando ci troviamo a contatto con temperature molto basse. Oltre alla pelle del viso è necessario fare particolare attenzione anche alla labbra che di solito ritroviamo piene di screpolature soprattutto quando c'è molto vento. Innanzitutto è bene fare attenzione tutto l'anno all'idratazione delle labbra non solo per proteggere la pelle che in quel punto è molto delicata ma anche per avere sempre un make-up impeccabile.

Per ottenere un make-up sempre alla moda ed evitare le fastidiose crepe è necessario idratarle ogni giorno con un balsamo labbra naturale e se possibile neutro. Ogni sera prima di andare a letto e ogni mattina prima di uscire di casa dobbiamo provvedere ad applicare uno strato di burro cacao che consenta alle labbra di restare sempre idratate e mai troppo secche, quest'operazione è necessaria anche in estate a contatto con il sole.

Lo scrub labbra che salverà dal freddo: ecco come prepararlo in pochi minuti con una ricetta fai da te

In commercio esistono moltissimi prodotti scrub già confezionati ma c'è chi preferisce utilizzare solo prodotti naturali ed è per questo che i rimedi fai da te sono un'ottima alternativa. Non dobbiamo sottovalutare i benefici degli ingredienti naturali a costo zero che molto spesso sono un vero e proprio toccasana per la nostra pelle e il nostro organismo.

Per creare uno scrub fai da te perfettamente funzionale a rimpolpare le labbra, esfoliarle e idratarle in inverno è necessario miscelare solo miele e zucchero. Questi due ingredienti uniscono la loro azione idratante e quella esfoliante dando vita a uno scrub davvero unico e ricco di vitamine per la pelle. Dopo aver mischiato miele e zucchero possiamo spalmare lo scrub sulle labbra e delicatamente esfoliarlo con le dita. Dopo alcuni minuti possiamo eliminare il prodotto con acqua calda e non dobbiamo dimenticare di idratare con un balsamo naturale o burro cacao.

Quest'operazione può essere effettuata una volta a settimana o più a seconda delle nostre necessità. Attenzione a non esagerare strofinando troppo, i movimenti devono essere sempre circolari e delicati in modo da eliminare tutte le cellule morte e far penetrare gli ingredienti a fondo nella pelle.

LEGGI ANCHE>>>Maschera illuminante fai da te: bastano solo due ingredienti contro la pelle spenta

LEGGI ANCHE...