martedì, Dicembre 6, 2022

Sopravvissuti: si farà la seconda stagione? Ecco cosa sta accadendo in Rai

La prima stagione di Sopravvissuti ha lasciato tutti a bocca aperta: ci sarà anche la seconda? Ecco tutta la verità su cosa sta accadendo in Rai. 

La serie tv con protagonista Lino Guanciale ha salutato ieri sera il suo pubblico con la chiusura della prima stagione. Un finale aperto che ha lasciato tutti a bocca aperta e la domanda che più circola sui social network è: ci sarà la seconda stagione? Sembra però che la Rai non abbia le idee troppo chiare a riguardo, scopriamo per quale motivo.

La serie è certamente diversa da quelle a cui è abituato il pubblico di Rai 1, temi come immigrazione, sopravvivenza e politica si fondono in un intreccio senza precedenti. Mentre su Rai Play la fiction è nella top 10 da settimane su Rai Uno in prima serata non ha registrato numeri esorbitanti. Qualcuno da la colpa alla programmazione che vedeva il GF Vip 7 contro su Canale 5 ma è pur vero che il giovedì la serie di Massimiliano Gallo riesce a batterlo senza rivali. Probabilmente tutto sta nella tipologia di fiction che è forse poco adatta al pubblico generalista di Rai Uno e che sarebbe stata più adatta sul secondo canale della rete. Scopriamo se ci sarà la seconda stagione o se dovremmo farne a meno.

Sopravvissuti 2: ecco tutta la verità

In occasione di un'intervista a FanPage.it, la sceneggiatrice Viola Rispoli ha rivelato che inizialmente la serie era stata destinata a Rai Due ma poi la Rai ha deciso di tentare un esperimento diverso. A quanto pare l'intento di portare su Rai Uno una fiction diversa dalle altre non ha funzionato ma adesso l'attenzione è rivolta alla seconda stagione.

La Rispoli rivela infatti che la serie è stata programmata per due stagioni, nella seconda tutti i conti in sospeso dovranno essere risolti e ognuno dei protagonisti troverà pace dopo la tragedia dell'Arianna. Resta da capire però se la Rai ha intenzione di finanziare il progetto o meno che in realtà è in collaborazione anche con Francia e Germania. A quanto pare è tutto in bilico e l'azienda non ha ancora preso la sua decisione. Un'opzione potrebbe essere quella di spostare la serie su Rai Due per la seconda stagione ma nulla è certo.

C'è però un dato fondamentale, la sceneggiatrice ha affermato che il piano è già stato realizzato e che manca solo la scrittura della trama. Per il 2024 la fiction potrebbe già essere messa in onda con un anno di lavoro da parte del cast. Insomma tocca sperare che la Rai decida di investire nuovamente nella serie che ha stravolto i canoni della tv generalista.

LEGGI ANCHE>>>The Voice Kids sbarca in Italia: ecco chi condurrà lo show su Rai Uno

LEGGI ANCHE...