venerdì, Dicembre 2, 2022

Dopo 'L'amica Geniale', Netflix annuncia una nuova serie basata su un altro romanzo di Elena Ferrante

Un altro libro di Elena Ferrante diventa una serie Tv. Netflix decide di mettere in scena una nuova storia della scrittrice.

I libri di Elena Ferrante sono diventati introvabili quando in Rai andavano in onda i primi episodi della storia di Elena e Lila. La saga della Ferrante è ambientata in una Napoli del dopo guerra dove andare a scuola era ancora un privilegio. Lila, la figlia dello 'scarparo', è intelligentissima. In classe è la prima a imparare a leggere e ad essere brava con i conti. Elena è affascinata e si convince che diventando sua amica potrà essere circondata anche lei da quest'aura di mistero. Tutto inizia con due bambine interpretate da Ludovica Nasti nei panni di Lila e Elisa Del Genio nei panni di Elena. Già dal 3 episodio i personaggi crescono e fino alla fine della terza stagione abbiamo visto Gaia Girace e Marherita Mazzucco ricoprire il ruolo delle amiche che, per la prossima stagione saranno ormai donne mature.

I primi episodi hanno dato il via a una curiosità impressionante e i libri sono andati a ruba. Non solo si è verificato questa caccia al libro della Ferrante ma dopo averne apprezzato non solo la storia ma anche lo stile le persone hanno iniziato ad amare la sua letteratura. Ad oggi è confermato che il 4 gennaio 2023 vedremo sulla piattaforma streaming Netflix una nuova trasposizione.

Elena Ferrante conquista le piattaforme streaming. Dopo il successo in rai con 'L'amica Geniale', arriva su Netflix

Sicuramente ciò che piace dei libri e anche delle serie basate sulle opere della Ferrante è la raffigurazione di una Napoli non solo gentile e ricca di valori come la famiglia e la tradizione ma anche 'marcia'. Elena scrive il bello e il brutto di Napoli non solo nell'opera 'L'amica Geniale' ma anche in 'Vita bugiarda degli adulti' che debutterà il 4 gennaio su Netflix.

elena ferrante

La serie parlerà di Giovanna interpretata da Giordana Marengo che p circondata da tantissimi adulti: sua zia Vittoria, i genitori Andrea e Nella. Questi sono solo alcuni dei tantissimi personaggi circondano Giovanna dalla sua infanzia sino alla sua adolescenza in una Napoli degli anni '90. Giovanna cerca, dopo aver vissuto un'infanzia felice, di capire a quale realtà di Napoli appartiene. Se quella di sopra o quella di sotto. Giovanna oscilla tra queste due realtà a volte perché ci finisce inconsapevolmente altre volte invece decide lei di farne parte.

LEGGI ANCHE:L'Amica Geniale, parlano le attrici: "Vi diciamo cosa sta accadendo.."

LEGGI ANCHE...