venerdì, Dicembre 2, 2022

Cristina Quaranta e Giaele de Donà, lite pesantissima dopo la nomination: "Sei una bambina"

Cristina Quaranta e Giaele de Donà hanno discusso in maniera accesa dopo la puntata serale di ieri. In particolar modo la 28enne veneta non ha gradito la nomination da parte dell'ex Velina. Vediamo cos'è successo.

La storia si ripete. Nella notte tra giovedì e venerdì scorso, Antonino Spinalbese attaccò duramente Edoardo Donnamaria dopo che questo lo aveva nominato. Secondo l'ex di Belén Rodriguez, l'assistente di "Forum" sarebbe una persona immatura e che non parla in faccia. Quello è stato l'inizio della fine dell'amicizia tra i due coinquilini, che la settimana scorsa hanno definitivamente interrotto ogni rapporto. Ieri è successa una cosa pressoché identica tra due concorrenti donna, Cristina Quaranta e Giaele de Donà.

La famosa ex Velina, infatti, ha votato la influencer veneta. Il motivo? Lei è la coinquilina con cui ha "meno rapporto" e che comunque vede Giaele come una persona "poco diretta". Proprio come Antonino Spinalbese, però, la de Donà ha reagito malissimo alla nomination della coinquilina e appena finita la puntata l'ha attaccata duramente.  Loro due, Antonino Spinalbese, Alberto de Pisis e Attilio Romita si sono ritrovati a parlare in terrazza ed è subito salita la tensione tra le due donne.

Giaele contro Cristina

"E comunque ti interessa di me, altrimenti non mi avresti nominata. Poi perché l'hai fatto? Perché dici sono poco diretta. Ed è anche la seconda volta di fila che mi nomini". Cristina Quaranta ha reagito dandole della "bambina di due anni". "Sei quella con cui ho meno rapporto, va bene?", ha sentenziato l'ex Velina. Poi la de Donà, con un sorrisino soddisfatto, ha replicato: "Va bene, allora spero di rimanere solo per darti fastidio", per poi darle dell'incoerente. Poi le due hanno ricordato l'episodio di Nikita, abbracciata durante la pubblicità proprio da Giaele.

Alberto de Pisis ha provato a gettare acqua sul fuoco: "La regola è che non solo le nomination vanno prese con filosofia ma anche le motivazioni", nel tentativo di chiudere la discussione. "Volemose bene!", è l'appello dell'esperto di comunicazione. Tuttavia quelle parole non hanno sortito alcun effetto: sia Cristina che Giaele sembrano voler rimanere fisse sulla loro posizione e una pace, almeno nell'immediato, appare improbabile. Dopo Antonino e Edoardo, insomma, altri due coinquilini hanno litigato per colpa della nomination.

LEGGI ANCHE: Belén Rodriguez ha diffidato Antonino Spinalbese? Cosa si lascia sfuggire Cristina Quaranta

LEGGI ANCHE...