sabato, Dicembre 3, 2022

Caterina Balivo lancia un importante appello sui social: "Aiutamo questa donna"

Caterina Balivo lancia spesso messaggi importanti sui suoi profili social. L'ultimo riguarda una nostra connazionale che sta avendo seri problemi all'estero.

Caterina Balivo è una delle presentatrici italiane più amate dal pubblico. Dopo un decennio molto denso di impegni in Rai, nel 2020 ha deciso di fermarsi per dedicarsi alla famiglia. Il COVID ha cambiato le nostre vite e Caterina Balivo ha avuto problemi di coppia con il marito Guido Maria Brera. I troppi impegni lavorativi e l'assenza temporanea del marito l'hanno convinta a rinunciare al contratto sottoscritto con la Rai per dedicarsi di più alle figlie e alla casa. Per gran parte del 2020 e del 2021 è comparsa solo di rado in televisione, preferendo incarichi saltuari.

Nel 2022 Caterina Balivo è tornata più agguerrita che mai. Attualmente lavora per ben tre aziende diverse! In Rai conduce il talk show "Help - ho un dubbio"; Su TV8 ha condotto "Chi vuole sposare mia mamma", andato in onda tra primavera ed estate; l'ultimo impegno lo ha preso con La7, per cui conduce "Lingo - Parole in gioco". La Balivo è anche attivissima sui social e sui suoi profili pubblica sia foto di momenti spensierati che appelli molto seri. L'ultimo in ordine cronologico riguarda Alessia Piperno, donna italiana arrestata durante il weekend a Teheran, capitale dell'Iran.

L'appello di Caterina Balivo

Alessia Piperno è una donna italiana di 30 anni che si trova a Teheran da quasi tre mesi. Repubblica la descrive come uno "spirito libero" e "nomade digitale". Non è chiaro esattamente quale lavoro svolga ma con ogni probabilità è legato al web marketing o agli e-commerce. La donna aveva vissuto e lavorato anche in altri paesi lontani dal nostro, come Australia, India, Guatemala e Honduras. In Iran era arrivata a luglio e qui aveva preso in affitto una stanza in un ostello. Proprio all'interno della struttura ricettiva, venerdì sera, è stata improvvisamente arrestata dalla polizia iraniana.

caterina

Come si può leggere dalla Storia di Caterina Balivo, Alessia sostiene di stare bene ma di non sapere il motivo per cui è stata portata in carcere, insieme ad altre persone. Come sa bene chi segue l'attualità, in Iran sono in corso forti proteste a seguito del brutale omicidio di Mahsa Amini, ragazza iraniana uccisa perché "portava male il velo". Migliaia di sue connazionali si stanno tagliando i capelli in segno di protesta e stanno scendendo in strada per manifestare il proprio dissenso. Ben 92 persone sono morte negli ultimi sette giorni. La sensazione è che la polizia iraniana sia in enorme difficoltà e cerchi pretesti per arrestare innocenti. Repubblica scrive che Alessia Piperno stava 'festeggiando il compleanno dove non avrebbe potuto', anche se nei commenti sui social qualcuno sostiene che non sia così. Caterina Balivo sta provando a sensibilizzare le sue follower circa il problema, affinché il Ministero degli Esteri si attivi prontamente per capire esattamente cosa sia successo e provare, se ci sono gli estremi, a liberare dalla detenzione la nostra connazionale.

LEGGI ANCHE: Caterina Balivo, ecco il suo segreto per un piatto di pasta al bacio: gustoso e leggero

LEGGI ANCHE...