sabato, Settembre 24, 2022
HomeNewsVi ricordate Renzo Bossi, detto 'il Trota'? Ecco come vive oggi il...

Vi ricordate Renzo Bossi, detto 'il Trota'? Ecco come vive oggi il figlio di Umberto

Vi ricordate di Renzo Bossi, il figlio del fondatore della Lega Nord, Umberto, chiamato anche "Il Trota"? ecco che fine ha fatto.

"Il Trota", è così che veniva chiamato. Il motivo risale a quando suo padre, Umberto Bossi, lo definì in questo modo quando gli venne chiesto se Renzo sarebbe stato il suo delfino in politica. Renzo Bossi, classe 1988, è nato dal matrimonio del fondatore della Lega Nord con la sua seconda moglie, la siciliana Manuela Marrone. Renzo ha iniziato a diventare un volto noto della politica italiana a seguito della malattia che ha colpito Umberto Bossi nel 2004.

Il giovane ha iniziato ad aumentare sempre di più il suo impegno nella Lega Nord, e nel 2010 ha ottenuto il ruolo di Consigliere Regionale della Lombardia. Tuttavia, due anni dopo è stato coinvolto in un'inchiesta giudiziaria sull’appropriazione indebita dei rimborsi elettorali della Lega Nord, per cui il giovane si è visto costretto a rassegnare le proprie dimissioni dal Consiglio. Il processo si è concluso soltanto sette anni dopo, e nel 2019 la famiglia Bossi ha potuto ritenersi scagionata da ogni accusa.

Questo è valso, naturalmente, anche per il giovane Renzo, il quale però non è mai stato ben visto dall'opinione pubblica. Nei suoi confronti, infatti, il popolo si è sempre espresso in maniera piuttosto negativa, forse più per ragioni politiche che personali. Quando per esempio si è venuto a conoscenza del fatto che "Il Trota" fosse stato bocciato ben tre volte alla maturità, il popolo del web ha iniziato a schernirlo senza pietà, non senza cattiveria. Ma adesso che sembra sparito dai radar, sono in tanti a domandarsi che fine abbia fatto Renzo Bossi. Scopriamo insieme di cosa si sta occupando adesso.

Renzo Bossi, ecco che fine ha fatto l'ex politico

Ora che sono trascorsi tanti anni da quando lo vedevamo all'attivo in politica, sono in tanti a domandarsi che fine abbia fatto Renzo Bossi. A quanto pare, Il trota non se n'è stato con le mani in mano in questi ultimi anni, anzi. Il giovane ha avviato un'azienda agricola insieme con suo fratello a Brenta, a pochi chilometri da dove vive la famiglia Bossi. Un'attività che lo rende molto soddisfatto a quanto pare, perché legata alla natura, alle loro tradizioni e al territorio. Quindi, il giovane sembra aver trovato una propria dimensione nell'attività imprenditoriale legata all'agricoltura e alla natura, ed è probabile che prosegua su questa strada anche negli anni a venire.

LEGGI ANCHE>>>La frecciata di Raimondo Todaro: "Ecco la differenza tra Milly Carlucci e Maria De Filippi"

LEGGI ANCHE...