giovedì, Ottobre 6, 2022
HomeCuriositàFrancesco Oppini è furioso: "Si sono inventati tutto.."

Francesco Oppini è furioso: "Si sono inventati tutto.."

Francesco Oppini ha pubblicato di recente diverse stories su Instagram in cui si è lamentato di alcuni disservizi riguardo i trasporti e delle motivazioni, a suo dire, davvero immotivate. Vediamo cosa gli è accaduto

Il figlio di Alba Parietti e Franco Oppini non è famoso solo per i suoi celebri genitori. Molto spesso, infatti, è chiamato in TV in veste di ospite o opinionista e proprio ultimamente ha preso parte a “Il Processo 7Gold”. Per raggiungere gli studi, però, ha dovuto prendere un aereo ma le cose non sono andate come prevedeva. Sul suo seguitissimo account Instagram ha pubblicato alcuni filmati in cui ha spiegato l’accaduto e si è mostrato molto insofferente. Ha aggiunto, inoltre, che le motivazioni del disservizio a cui è andato incontro fossero palesemente immotivate.

Nel momento in cui scriviamo Francesco può contare 378 mila followers su Instagram. Quando ha mostrato cosa gli fosse accaduto, dunque, in molti si sono uniti alle sue proteste. Si è lamentato del fatto che in Italia i trasporti siano davvero in pessime condizioni e che le brutte sorprese siano costantemente dietro l'angolo. Ultimamente, infatti, ha dovuto prendere un aereo ed ha rischiato di non poter arrivare puntuale alla sua meta.

Ecco cosa si sono inventati secondo Francesco Oppini per giustificare il gravissimo ritardo

Dopo un'ora fermi in aereo con l’aria condizionata spenta, è stato comunicato ai passeggeri che fosse necessario tornare sulla pista d’atterraggio per fare rifornimento di carburante. Francesco però ha notato qualcosa che rivelerebbe, a suo dire, che anche questa fosse una banale scusa per giustificare quanto stesse accadendo. Oppini, infatti, era seduto proprio accanto ai motori e non ha visto nessuno rifornirli di carburante. Ha aggiunto, allora, che si stessero inventando davvero di tutto per giustificare la propria incompetenza e che la situazione fosse diventata insostenibile.

Come se non bastasse, in aggiunta, quando è arrivato a destinazione non c’è stato nessun pulmino ad attenderli sulla pista d’atterraggio. I passeggeri, allora, sono rimasti in paziente attesa del veicolo ma il nervosismo era davvero palpabile nell'aria. Fortunatamente, tuttavia, Oppini è riuscito a raggiungere in tempo gli studi di 7Gold ed ha pubblicato una stories del backstage insieme a Barbara Francesca Ovieni e Paolo Bargiggia. A quanto pare, dunque, tutto si è risolto per il meglio. Speriamo soltanto, allora, che tali disservizi non succedano più e che Francesco pubblichi qualche nuova storia su Instagram dove si congratula per l’efficienza dei nostri trasporti. Noi, però, ci riserviamo di dubitarne fortemente.

LEGGI ANCHE: Alba Parietti rompe il silenzio dopo anni: "Perché è finita tra me e Franco Oppini"

LEGGI ANCHE...