domenica, Settembre 25, 2022
HomeNewsFabio Testi confessa: "L'ho fatto solo per i soldi.."

Fabio Testi confessa: "L'ho fatto solo per i soldi.."

L'attore sex symbol degli anni Ottanta non ce la fa ad arrivare a fine mese. Questa è l'ultima notizia riguardo Fabio Testi. La star delle fiction televisive non riesce a coprire le voci che compongono l'elenco delle spese mensili poiché l'importo della pensione è troppo basso. L'attore ha scelto di aprirsi a riguardo.

Fabio Testi è un volto conosciuto per chi ha seguito alcune pellicole cinematografiche degli ultimi quarant'anni. Dopo aver debuttato nel mondo del cinema come controfigura nella pellicola di Sergio Leone Il buono, il brutto, il cattivo, Fabio Testi ha ricoperto un ruolo più significativo ne Il giardino dei Finzi Contini. Il film di Vittorio De Sica è stato riconosciuto di valore vincendo l'Oscar per il Miglior film straniero. Successivamente, Andrzej Zulawski ha scelto proprio Testi come coprotagonista del film L'importante è amare. Testi ha poi partecipato ad altri film al fianco di attori del calibro di Susan Sarandon e Anthony Hopkins. Dagli anni Novanta in poi si è poi dedicato al mondo della fiction italiana. Lo ricordiamo ne Il ritorno di Sandokan, Colpo di fulmine e Al di là del lago.

Sorprendentemente, nel 2020 l'attore ha anche accordato la sua partecipazione al reality show Grande Fratello VIP, condividendo la sua quotidianità con gli altri concorrenti e abitanti della casa e mostrandosi con sincerità davanti a tutto il pubblico televisivo italiano che segue il reality. Meno felici sono le ultime notizie che riguardano l'attore. Infatti, Fabio Testi sta affrontando una personale crisi economica dovuto a un importo pensionistico troppo basso.

Fabio Testi, la pensione è troppo bassa

Anche Fabio Testi si unisce al gruppo di personaggi del mondo dello spettacolo che si ritengono poco soddisfatti dalla pensione percepita. Allo stesso modo dei suoi colleghi, ha deciso di comunicare al grande pubblico l'importo esatto della sua pensione. Fabio Testi prende 1100 euro di pensione al mese. Ci sarebbe l'inadeguatezza di questa cifra a coprire le spese di Testi dietro la decisione di prendere parte ad avventure televisive e cinematografiche altrimenti forse lontane dal gusto dell'attore. Per esempio, Testi ha confessato che ha partecipato al Grande Fratello VIP proprio per ragioni economiche.

Se avesse avuto introiti più consistenti, l'attore avrebbe evitato di affiancare la suo nome a quello delle polemicucce da reality, anche se si tratta di una delle trasmissioni più seguite d'Italia. A convincerlo del tutto, così come sarebbe convincibili per altre esperienze simili, proprio l'importante compenso economico che solo una produzione del genere ha saputo offrigli.

LEGGI ANCHE >>> Manuela Arcuri sentita come testimone dai PM della Procura: il motivo è serissimo

LEGGI ANCHE...