lunedì, Settembre 26, 2022
HomeNewsHilary Duff spiazza tutti: "Mia figlia è malata ma io vado a...

Hilary Duff spiazza tutti: "Mia figlia è malata ma io vado a lavoro.."

Hilary Duff si apre sulla complessa situazione che ha investito lei e la sua famiglia. Infatti, l'attrice americana è stata impossibilitata nello stare accanto alla figlia durante tutto l'arco della giornata come avrebbe desiderato in quanto impegnata nelle riprese di una serie televisiva molto attesa.

Hilary Duff è conosciuta oggi ai più per interpretare il ruolo di Sophie in How I Met Your Father. Prima di questo momento, però, l'attrice texana è stata una piccola icona degli anni Novanta. A farle raggiungere il successo, dopo qualche pubblicità e piccole produzioni, è stata la serie tv per Disney Channel Lizzie McGuire. In Lizzie McGuire Hilary Duff recitava la parte della protagonista e la sua immagine è stata legata per anni a quella del suo personaggio. Successivamente, ha preso parte a diversi progetti sullo stesso stampo come A Cinderella Story e Nata per vincere. Nel frattempo, l'abbiamo vista recitare in altre serie tv di successo, come ad esempio The Chase e Gossip Girl. È fresca la sua partecipazione alla serie tv How I Met Your Father, iniziata a maggio scorso. La Duff sembra essersi ben integrata nel cast. Infatti, la sua presenza è stata confermata anche per la seconda stagione.

Per quel che concerne la vita privata di Hilary Duff, l'attrice e cantante è impegnata da anni con il cantautore Matthew Koma. La relazione li coinvolge entrambi dal 2017; nel 2018 i due sono diventati genitori della primogenita Banks Violet Bair mentre l'anno successivo hanno deciso di sposarsi. A marzo 2021 è nata la seconda figlia di Hilary Duff e Matthew Koma, Mae James Bair. Oltre ai figli con il suo attuale marito, la Duff è anche madre di Luca Cruz, nato dal matrimonio con Mike Comrie, giocatore di hockey.

Hilary Duff, divisa tra lavoro e vita privata

Tra i problemi che rendono vicini i personaggi del mondo dello spettacolo alle persone comuni ci sono senza ombra di dubbio quelli legati ai figli. Qualunque sia il grado di fama o successo che una persona riesce a raggiungere nel corso della vita, quando si tratta di preoccupazioni per i famigliari siamo tutti uguali. Hilary Duff lo fa capire raccontando delle difficoltà che ha nello stare vicino alla figlia malata a causa del suo lavoro.

L'attrice racconta di essere terribilmente preoccupata per la malattia della figlia Mae, l'afta epizootica. È un tipo di malattia che tra l'altro è altamente infettiva. I sintomi sono febbre e lesioni su alcune parti del corpo. Hilary Duff sta affrontando questa malattia con coinvolgimento, sentendo sulla propria pelle il dispiacere di non poter fare molto. Pur amando molto il suo lavoro, l'attrice è divisa a metà tra la volontà di continuare a condurre una carriera di successo e il desiderio di voler solo stare accanto a sua figlia. All'attrice sembra strano non essere con Mae e anche se non si può fare nulla per risolvere questa situazione, la Duff intende continuare a parlare di questo disagio in quanto sente che è una situazione che accomuna tanti genitori. L'unica consolazione, in casi del genere, è pensare che anche la carriera lavorativa è in funzione del sostentamento della propria famiglia.

LEGGI ANCHE >>> Gigi D'Alessio, il rapporto tra sua figlia Ilaria e Denise Esposito: "La verità è che si.."

LEGGI ANCHE...