sabato, Settembre 24, 2022
HomeNewsChiara Ferragni e i look estivi: ecco quanto vale il suo armadio

Chiara Ferragni e i look estivi: ecco quanto vale il suo armadio

Chiara Ferragni condivide con i fan i momenti della sua vacanza a Ibiza continuando a mostrare i propri outfit proprio come agli inizi. A differenza dei tempi del suo esordio, però, i capi che indossa sembrano avere un costo che non si avvicina più a quanto possono spendere i suoi follower.

Chiara Ferragni si descrive come un'imprenditrice digitale. In effetti dopo aver esordito sul web condividendo le sue foto e scrivendo i suoi pensieri prima su forum e poi sul suo blog The Blonde Salad, la donna cremonese ha sbancato iniziando a prestarsi come cartellone pubblicitario in salsa digital. Sono tantissimi i brand che l'hanno invitata a indossare o utilizzare i propri prodotti così da mostrarli online in modo apparentemente innovativo - pensandoci, infatti, non si tratta altro che di una moderna forma di televendita. Questo processo che oggi riconosciamo come influencer marketing continua ancora oggi.

Piccoli e grandi marchi amano farsi pubblicità attraverso i personaggi del web più seguiti e Chiara Ferragni sa sicuramente come attirare l'attenzione. Indossare un abitino con una didascalia ben studiata ("But you're a mum!" / "Ma sei una madre!") è l'esca perfetta per suscitare commenti di supporto o disapprovazione mentre proprio quell'abito viene visto da haters e non.

Ancora un altro dato interessante è il fatto che, all'inizio, le fashion blogger conquistavano il pubblico perché mostravano come vestirsi al meglio con marchi alla portata della gente comune. Non appena tra i fashion blogger e il pubblico si sono intromesse possibilità di guadagno sempre più importanti il prodotto è andato snaturandosi avvicinandosi sempre di più a becera pubblicità. Oggi, di quegli abiti acquistabili da chiunque rimane ben poco. Della persona chiunque rimangono solo gli atteggiamenti che veramente stridono con i capi di alta sartoria che fanno ripensare con nostalgia alle care e vecchie passerelle. Attualmente tocca cercare i capi d'alta moda nelle stories di imprenditori digitali e influencer, ma non solo. Sono ben lontani i tempi in cui, proprio come nei fashion blog, veniva palesato anche il costo del capo indossato. Scopriamo oggi quanto costano i capi dell'armadio estivo di Chiara Ferragni.

Armadio estivo di Chiara Ferragni, quanto costa?

Quanto vale ciò che indossa Chiara Ferragni in vacanza? A un occhio attento è facile capire quanto costano i capi indossati dall'influencer durante il suo periodo di relax a Ibiza. Se agli albori la Ferragni rientrava tra le fashion blogger che aiutava i propri lettori a capire come abbinare capi più e meno importanti, ora è impossibile replicare in toto i suoi outfit - a meno che non si abbia uno stipendio con molti zeri.

A partire dall'abbigliamento, la Ferragni ha sfoggiato un corsetto Gucci del costo di 1000 euro. Il top di Etro, quello intrecciato con fantasia a fiori, costa invece 5 euro in meno (995 euro). Il vestito in pizzo nero con le rose di Rat & Boa sembra avere, in confronto, un costo più abbordabile - 345 euro. L'abito di Matinée, il brand di cui l'amica e influencer Chiara Biasi è art director, sembra avere il costo che più sembra alla portata delle tasche del pubblico che segue la signora Ferragni, con un prezzo di 69 euro. Neanche in spiaggia è possibile andare con un outfit che costi meno di 100 euro. Infatti, il completino da spiaggia firmato House of CB ha un costo di 208 euro. Infine, l'abitino a fiori che compare nelle stories della sua vacanza a Ibiza ha un prezzo di 222 euro.

I costosi accessori di Chiara Ferragni

C'è da aprire un capitolo a parte per quanto riguarda gli accessori. Si sa che spesso sono proprio quelli a fare la differenza in un look altrimenti basic.
Iniziamo dalle scarpe. I sandali che l'imprenditrice digitale ha sfoggiato durante il volo di andata sono firmati Miu Miu e hanno un costo di 700 euro. Durante la vacanza, la Ferragni ha sfoggiato anche un paio di Prada (1160 euro). Più low cost i sandali di Andromeda: 275 euro. Come fascia di prezzo, in mezzo si posizionano i sandali di Alexandre Vauthier che hanno un costo di 440 euro.

Tra gli accessori, non è certo possibile tralasciare le borse. Ibiza è stato lo sfondo ideale per sfoggiare prima una Saint Jaques di Louis Vuitton del costo di 2300 euro e poi una Cagole di Balenciaga (1590 euro). Dulcis in fundo, gli occhiali da sole. Quelli della Ferragni sono Jean Paul Gaultier (390 euro) e il particolare modello Swift Oval di Balenciaga (355 euro).

LEGGI ANCHE >>> Chiara Ferragni bacchetta Fedez: "Vai via..", ecco il motivo

LEGGI ANCHE...