venerdì, Agosto 5, 2022
HomeNewsRoyal Family, il clamoroso retroscena sulla morte di Lady D, a parlare...

Royal Family, il clamoroso retroscena sulla morte di Lady D, a parlare è il fratello

Spuntano fuori nuovi e disdicevoli retroscena riguardanti Lady D. A parlare della questione è il fratello della principessa del popolo, tale Earl Spencer.

Lady Diana è la principessa mai dimenticata. La sua tragica fine brilla ancora negli occhi di chi la conosceva e chi, da lontano, ne seguiva le vicende tribolate. A distanza di anni dall'incidente che l'ha resa immortale e tristemente celebre, spunta una rivelazione inquietante sulla sua morte.

A raccontare i dettagli di questa nuova e inaspettata rivelazione è il fratello di Lady D., che si è deciso a vuotare il sacco e rendere partecipi tutti coloro che erano ignari di certe particolari dinamiche.

Royal Family: le nuove e scottanti rivelazioni del fratello di Lady D.

C'è un velo di mistero che copre la vicenda della principessa più amata del Regno Unito. La scomparsa e i rumors sulla vita privata della bella ed elegante principessa del popolo Diana attira ancora i curiosi di tutto il mondo. Molti individui vicini alla famiglia reale hanno detto la loro. Troppi, forse. Le voci che si sono protratte nel tempo hanno anche allontanato la verità.

A strappare quel velo di omertà e mistero ci prova ora il fratello di Lady D. Ci sarebbero verità che solo lui conosce. E ora, a distanza di tanti anni, sarebbe pronto a rivelarle al grande pubblico. Pare la questione riguardi un raggiro di tipo economico. Earl Spencer, fratello della principessa del popolo, si è lasciato andare a dichiarazioni davvero infuocate. La sua è una vera e propria denuncia. Earl parla di spionaggio e spaventosi inganni. Tutti elementi che, a suo dire, avrebbero come motivazione intenti ben diversi da quelli immaginabili.

Earl ne ha parlato in una lettera indirizzata al Daily Mail, nel quale emerge una questione di una certa rilevanza. Earl Spencer vuole che la polizia indaghi su Martin Bashir. Le Pare che il giornalista abbia acquisito illegalmente un'intervista esclusiva di Panorama, del 1995, con la defunta principessa. Bashir avrebbe poi mostrato estratti conto bancari, falsi, che suggerivano che il suo staff fosse pagato per spiarla.

Non solo. Bashir avrebbe manomesso note contabili bancarie in modo da pilotare Earl in una direzione precisa. Un raggiro, questo, per il quale anche la BBC ha deciso di scusarsi con la famiglia Spencer. L'unico inganno è avvenuto quindi ai danni di Spencer. L'intenzione di Bashir sarebbe stata quella di arrivare alla defunta principessa. Una vicenda sulla quale pare che gli inquirenti stiano già facendo chiarezza.

Bashir, ad ogni buon conto, si è dimesso nel 2021 dal suo incarico alla BBC, adducendo motivi di salute.

Leggi anche:Meghan Markle, arriva il clamoroso retroscena: Voleva essere come lei

LEGGI ANCHE...