venerdì, Agosto 19, 2022
HomeCuriositàRoberta Morise e la confessione sul suo lavoro in tv: "Ho pensato...

Roberta Morise e la confessione sul suo lavoro in tv: "Ho pensato di fare altro"

In una recente puntata del suo programma, la Morise si è lasciata andare a una indiscrezione sulla propria vita professionale. La conduttrice aveva pensato di mollare il mondo dello spettacolo.

Roberta Morise ha parlato di recente di una decisione che avrebbe voluto prendere. La decisione riguardava la sua vita professionale e, più che decisione, era un'indecisione. La conduttrice aveva il dubbio se continuare o meno a lavorare in tv.

Il motivo di questa indecisione avrebbe a che fare con un lutto subìto diverso tempo fa, che le ha stravolto l'esistenza. Roberta Morise ha un passato in tv lungo e di successo. Esordisce in televisione a Miss Italia 2004, classificandosi al quinto posto. Nel 2004 partecipa come corista a I raccomandati di Carlo Conti, che nello stesso anno la vuole sul palco di Rimini nel programma di fine anno. Dopo L'eredità diventa madrina e valletta de I migliori anni su Rai 1. Il 15 giugno 2011 pubblica il suo primo album discografico, È soltanto una favola. In occasione del Festival di Sanremo 2018 conduce L'Italia in vetrina - Viva Sanremo. Nel 2018 inizia a condurre il programma di Rai 2 I fatti vostri e dal 2022 torna a L'eredità nel ruolo di valletta.

Roberta Morise: perchè voleva lasciare la conduzione?

Reduce dall’avventura davvero breve come naufraga all’Isola dei famosi, la Morise si è subito rimessa in pista alla guida di Camper, con il collega Tinto. La trasmissione andrà in "vacanza" per una settimana, dal 15 al 19 agosto. Andranno in onda i rimontaggi delle puntate finora trasmesse. Frattanto, la bella Morise sta portando avanti la conduzione in maniera eccellente. La conduttrice calabrese sta intrattenendo una buona fetta di pubblico. Orfani di Antonella Clerici, gli spettatori dell’estate si stanno affezionando a lei e al programma.

Nonostante i successi, però, per un po’ la conduttrice aveva pensato di fare altro. Durante una puntata di Camper, la trasmissione estiva affidata alla conduzione di Roberta Morise e Tinto, la conduttrice stessa si è confessata. Nello spazio dedicato alla preparazione dei piatti, la Morise si è lasciata andare ad una rivelazione che di sicuro nessuno si aspettava: per un periodo ha pensato se continuare a fare il mestiere di conduttrice o se prendere in gestione la macelleria del suo papà.

Un papà che è venuto a mancare e che ha stravolto i piani della conduttrice. La Morise ha rivelato, sfogandosi sui social, che con la morte del padre per lei la vita è cambiata completamente. Il fatto che il padre sia venuto a mancare l’ha turbata davvero tanto. La perdita di un genitore è una cosa grossa. La Morise ha dovuto fare i conti anche il dolore della madre, affranta dopo la morte del marito. Ha capito da questa perdita che i momenti felici a volte sono ricchi di malinconia, perché ricordano l’assenza dei nostri cari.

In tutti i momenti, anche quando si dedica al lavoro, la Morise ha fatto presente che pensa continuamente a questo evento doloroso, anche adesso che è adulta e ha molte cose da fare ogni giorno.

Leggi anche:“Quanto mi manchi”, Roberta Morise in lacrime per il suo unico grande amore: ecco chi è

LEGGI ANCHE...