sabato, Dicembre 3, 2022

Chiara Ferragni la rivelazione che tutti attendevano: "Ecco perché i miei figli si chiamano Leone e Vittoria"

Chiara Ferragni su TikTok torna a parlare della sua famiglia: questa volta si concentra sui suoi figli. Ha risposto infatti ad una domanda che da tempo i suoi follower chiedevano. Ecco qual è stata la sua risposta.

Chiara Ferragni oltre ad essere un’imprenditrice digitale e la più famosa delle influencer italiane, è anche una moglie e una mamma molto affettuosa. Nel 2018 è nato il suo primo figlio, Leone, vera e propria star dei social già a 4 anni grazie ai video che i suoi genitori postano e la velocità con cui diventano virali. Nel 2021 poi è arrivata Vittoria. I due piccoli, pur somigliandosi parecchio fisicamente, hanno due caratteri totalmente diversi e due personalità definite, che abbiamo imparato a conoscere sui profili dei loro genitori.

Scelta spesso criticata da chi reputa che esporre così tanto due minori, sia un rischio ed ingiusto, siccome non si rispettano le volontà dei piccoli. Leo e Vitto però sono così tanto dolci e amati che è impossibile non mettere like ad un loro video o una loro foto. Questa volta, la moglie di Fedez, Chiara Ferragni, ha soddisfatto la curiosità dei suoi seguaci che le hanno posto una domanda da tempo in sospeso. vediamo di cosa si tratta.

Chiara Ferragni e i nomi Leone e Vittoria

Un follower ha chiesto a Chiara Ferragni su TikTok come mai avesse scelto i nomi Leone e Vittoria per i suoi figli. L'influencer non ha tardato a rispondere spiegando il perché e la storia dietro a tale decisione. Leone è sempre stato da lei un nome amato e con un significato importante. Le ricorda infatti Il Re Leone, non a caso sul braccio ha anche un tatuaggio che raffigura i protagonisti del famoso cartone Disney: "Per me rappresenta l'amore e anche a Fede è piaciuto", ha spiegato in un video sul suo profilo.

Passando poi a Vittoria, l'imprenditrice digitale ha affermato che il nome è stato la prima scelta quando ha scoperto di essere incinta di una femmina. Piace molto anche il soprannome Vitto che è, a detta sua, un po’ maschile e un pò femminile. Chiara Ferragni ha detto di apprezzare il mix e quindi la possibilità di poter chiamare la figlia quando vuole in modo diverso. Inoltre, ha poi aggiunto che la secondogenita è stata un simbolo di vittoria per molte cose in un certo periodo della sua vita con il rapper Fedez e il piccolo Leone. Insomma, non poteva esserci spiegazione più esaustiva a tale quesito.

LEGGI ANCHE>>>Chiara Ferragni: il gesto è disgustoso, la reazione di Fedez

LEGGI ANCHE...