martedì, Novembre 29, 2022

Noemi confessa la sua sofferenza: "Sono dimagrita grazie a lui.."

Noemi è una delle più belle voci del panorama musicale italiano. Dopo aver partecipato alla seconda edizione di X Factor, infatti, non ha smesso di riscuotere grandi successi. Ultimamente, però, ha rivelato in un'intervista di aver chiesto aiuto ad uno psicoterapeuta. Scopriamo cosa le è accaduto

Sono diversi anni, ormai, che Noemi incanta il suo pubblico con decine di brani amatissimi. Era il 2009, infatti, quando ha partecipato al celebre talent di RAI 2 riscuotendo il grande successo che, tutt’oggi, ancora non smette di aumentare. Oltre al suo caratteristico timbro vocale,, poi, ha sempre incantato tutti anche con il suo grande fascino. La cantante romana, infatti, è una ragazza davvero splendida ed ha sempre sfoggiato una forma invidiabile. In una recente intervista rilasciata al celebre Oggi, però, ha rivelato di aver passato un periodo in cui era molto ingrassata. Nulla di preoccupante, dunque. Non è proprio così. Alla base della sua trasformazione fisica, infatti, pare ci fosse qualche problema di natura psicologica.

Come è possibile immaginare, essere una amatissima personalità del mondo dello spettacolo può sottoporre a quote di stress davvero incredibili. Noemi, infatti, ha raccontato che all’uscita di ogni suo singolo sentiva montare dentro di sé una sensazione difficile da gestire. Nel mondo della musica, ha rivelato, ogni nuovo brano che viene proposto è paragonabile ad una “ordalia”, un aut-aut da dentro o fuori che fa la differenza fra il vivere e il morire. Il suo ingrassare, ha confessato, è stato come porre un muro fra lei e la possibilità di fallire. Come indossare un'armatura per difendersi dagli insuccessi. Saggiamente, però, ha deciso di rivolgersi ad uno specialista.

Ecco come è riuscita a superare quella situazione difficile

Con grande intelligenza, la cantante sottolinea che in Italia la salute mentale sia tristemente ancora un tabù. Rivolgersi ad uno psicoterapeuta, infatti, sembra che sia percepito come una sconfitta. Noemi, invece, pensa esattamente il contrario. Raggiungere la consapevolezza di essere nelle condizioni di dover chiedere aiuto, appunto, è uno dei più evidenti segnali di maturità ed autocoscienza. L’artista, allora, ha affrontato un percorso di psicoterapia, che dura tutt’ora, grazie al quale ha ritrovato il suo equilibrio mentale e fisico. Oggi, infatti, sfoggia una forma smagliante ed ha molti più strumenti per affrontare il suo difficile lavoro. Cogliamo l’occasione, dunque, per rinnovarle i nostri complimenti e speriamo che la sua storia possa essere d’ispirazione per chi ritenga di dover chiedere un aiuto psicologico.

LEGGI ANCHE: Noemi Bocchi, ecco cos'è stata costretta a fare dopo la conferma della separazione tra Totti e Ilary Blasi

LEGGI ANCHE...