venerdì, Gennaio 27, 2023

Emma Marrone ricorda la malattia: "Solo due mesi di vita", il coraggio della cantante

Emma Marrone è una della cantanti più famose e apprezzate del panorama musicale italiano. Nel corso di pochi anni, la donna è riuscita ad affermarsi come uno dei talenti più amati del nostro Paese.

Emma Marrone è molto più di una ex vincitrice di Amici. Non è detto, infatti, che dopo aver partecipato al celebre talent show di Maria De Filippi, la strada sia spianata. Emma Marrone ne ha dovuta fare di strada per arrivare dov'è adesso. La donna si è dovuta rimboccare le maniche per rendere il suo talento ancora più riconoscibile, ed oggi è un'artista a tutto tondo. Era il 2009, quando un'ancora acerba Emma Marrone vinse la nona edizione del programma di Canale 5, ma quello era solo l'inizio. In seguito, la cantante si è fatta strada nel mondo della musica con la sua voce graffiante e unica e la sua profonda empatia. Non c'è palco che abbia calcato senza lasciare il segno, e non c'è canzone che abbia cantato senza metterci il cuore. Ma la vita di Emma Marrone non è stata solo successo e riconoscimenti. Purtroppo c'è stato un momento della sua vita in cui ha dovuto mettere in dubbio tutte le sue certezze a causa di una notizia devastante.

Emma Marrone e la confessione da brividi: "Mi avevano dato solo due mesi di vita"

La bellissima e tenace Emma Marrone, tempo fa in un'intervista rilasciata al settimanale Chi ha fatto una confessione che ha lasciato davvero tutti senza parole. Tutti ormai sapranno che la talentuosissima artista è stata affetta da un brutto tumore qualche tempo fa. Ma le sue parole riescono a far comprendere tutto il dramma che la giovane ha dovuto sopportare, quando credeva che avrebbe potuto non farcela. "Mi hanno dato solo due mesi di vita" ha confessato, qualora l'intervento non fosse andato bene. Emma era stata colpita da un tumore all'utero molto aggressivo, e per questo doveva sottoporsi a un delicato intervento.

Se l'operazione non avesse funzionato, a Emma sarebbero rimasti pochissimi mesi di vita. Addirittura, senza che la donna dicesse nulla ai suoi genitori, aveva firmato le carte per la donazione degli organi nella peggiore delle ipotesi. Oggi non solo Emma Marrone è viva e vegeta, ma è di una bellezza radiosa. La donna ha compreso l'importanza della sua vita e quanto sia stata una guerriera. Oggi Emma apprezza tutti i doni che la vita può offrire, anche i più piccoli. E lo fa con la fierezza di una sopravvissuta. Meravigliosa.

LEGGI ANCHE>>> Che fine ha fatto Edwige Fenech? Ecco cosa fa oggi l'attrice

LEGGI ANCHE...