venerdì, Agosto 12, 2022
HomeNewsRiconoscete questo tenero bambino? Oggi è uno dei più grandi musicisti italiani

Riconoscete questo tenero bambino? Oggi è uno dei più grandi musicisti italiani

Questo ragazzino dallo sguardo curioso oggi è una delle maggiori personalità della musica italiana. Riuscite a riconoscerlo? Ecco per voi qualche indizio che potrà sicuramente darvi una mano

Il giovane in fotografia si chiama, all’anagrafe, Camillo Lorenzo Ferdinando. All’epoca era solo un ragazzino curioso con la passione per la musica. Oggi, invece, è uno dei più grandi compositori e tastieristi che ci siano in circolazione. La sua grande passione per la musica, come spesso ha ricordato, deriva dall’amore di sua madre per quella classica.  Il suo approccio alla musica, infatti, comincia davvero da giovanissimo. A soli 4 anni, infatti, si interfaccia per la prima volta con l’armonica a bocca, riuscendo a cavarne qualcosa solo grazie al suo ottimo orecchio. Quattro anni più tardi, poi, si dedicherà allo studio della fisarmonica e, solo dopo altri due, inizia anche i suoi studi di pianoforte. Il suo esordio risale al lontano 1958, quando con “I Monelli” si esibisce in numerose balere. La svolta decisiva alla sua carriera, però, arriva diversi anni dopo nel 1964.

Durante una sua esibizione di quell’anno con i “Pierfilippi”, viene infatti notato da una delle band più famose d’Italia. Gli viene proposto, allora, di sostituire uno dei componenti. Nel maggio di quell’anno, di conseguenza, si unisce alla storica formazione contribuendo in grande misura al loro inaudito successo. È proprio a lui e a Negrini, infatti, che si deve il loro brano d’esordio con il nome che li ha resi celebri. Insieme a quest’ultimo, poi, scriverà alcuni delle canzoni più importanti della musica italiana. Impossibile, infatti, non citare “Pensiero”, “Tanta voglia di lei”,  “Noi due nel mondo e nell'anima”, “Quando una lei va via”, “Nascerò con te”, “Infiniti noi”, “Parsifal” e “Io e te per altri giorni”. Avete capito a chi ci stiamo riferendo?

Ecco chi è il bel bambino che guarda dritto nell’obiettivo

Se no avete ancora capito di chi si tratta, adesso vi forniremo l'indizio decisivo. Il ragazzino in questione è diventato, come detto, uno dei maggiori tastieristi del panorama musicale nostrano. La sua grande fama, infatti, è da attribuire al suo ruolo di cantante e musicista de “i Pooh”. Siamo sicuri, allora, che a questo punto abbiate capito che ci stiamo riferendo all'ottimo Roby Facchinetti e che, dando un altro sguardo alla fotografia, sia anche possibile notare molte somiglianze con il suo aspetto attuale. Non ci rimane, a questo punto, che fare i complimenti al buon Roby per la grande carriera che è riuscito a crearsi e per i memorabili brani che ha inciso durante questi lunghi anni.

LEGGI ANCHE: Mara Venier, la confessione sui Pooh fa calare il gelo in diretta: "Non esistono più"

LEGGI ANCHE...