venerdì, Dicembre 9, 2022

Ricordate Lucianna De Falco, Dolly Salvetti in “Un posto al sole”? Ecco che fine ha fatto oggi

Tutti i fans di “Un posto al sole” ricordano con grande affetto Dolly Salvetti, interpretata da Lucianna De Falco. In molti però, si sono chiesti che fine abbia fatto oggi. Vediamo di cosa si occupa

Lucianna è una delle attrici partenopee più brave che ci siano in circolazione. La sua lunga carriera teatrale, infatti, fa di lei una vera e propria fuoriclasse della recitazione e diversi grandi registi la stimano e ammirano davvero moltissimo. Da quello che è possibile reperire in rete, ha messo piede sul palcoscenico per la prima volta in “Stabat Mater” di S. Ronga, per interpretare in seguito anche “The Tempest- Castaway Night Club” di Roberto Aldorasi e “Lucì, la guardiana del Faro” di Ronga e Jacobbi. Il suo esordio sul grande schermo, poi, è davvero molto prestigioso. La prima volta che è apparsa al cinema, infatti, è stato nel 1990 quando ha interpretato una parte nel film di di Lina Wertmüller "Sabato, domenica e lunedì". Durante i 5 anni successivi ha lavorato a “Diario di un vizio”, regia di Marco Ferreri e “Peggio di così si muore”, di Marcello Cesena. Nel 96, invece, figurerà in "Nitrato d'argento", sempre di Marco Ferreri.

Quell’anno, però, si è rivelato fortunatissimo per Lucianna al di là dei suoi successi cinematografici. Proprio in quel periodo, infatti, è entrata a far parte del cast della serie più amata dagli Italiani, "Un posto al sole". Grazie al suo personaggio, Addolorata Salvetti, è infatti riuscita a conquistare il cuore di milioni di italiani e chiunque porta un tenero ricordo della cara Dolly. Dopo la sua ultima comparsa nelle soap, però, molti si sono chiesti che fine abbia fatto oggi e se se la passi bene.

Ecco che fine ha fatto Dolly Salvetti in “Un posto al sole”

L’ultima apparizione di Lucianna ad UPAS risale a due anni fa. Da quel momento in poi, infatti, non è più comparsa con regolarità sui nostri teleschermi. Nello stesso anno, però, ha anche lavorato al film TV “Permette? Alberto Sordi”, per la regia di Luca Manfredi. L’anno dopo, poi, abbiamo potuto apprezzarla anche al cinema in “I fratelli De Filippo” e questo non è neanche il suo ultimo lavoro. Durante la stagione 2021-2022, infatti, è tornata a dedicarsi alla sua grande passione, il teatro, recitando ne “La Lisistrata” di Aristofane. La brava Lucianna, dunque, non sta ferma neanche un minuto e continua a regalarci grandi emozioni con le sue magnifiche interpretazioni.

LEGGI ANCHE: Ricordate Carmen Scivittaro, Teresa Diacono in "Un posto al sole"? Ecco che fine ha fatto

LEGGI ANCHE...