venerdì, Agosto 12, 2022
HomeCuriositàPippo Baudo e le tre operazioni chirurgiche: ecco come sta oggi il...

Pippo Baudo e le tre operazioni chirurgiche: ecco come sta oggi il conduttore

Il presentatore più iconico e rappresentativo della TV nostrana è, senza dubbio, l'immenso Pippo Baudo. Il conduttore siciliano, infatti, è davvero amatissimo e i suoi fans sono milioni e milioni. In pochi sanno, però, che Pippo si è sottoposto a diversi interventi chirurgici ed ha raccontato che uno di questi è stato davvero dolorosissimo

La lunga carriera di Pippo Baudo affonda le sue radici davvero lontano nel tempo. Già nei primi anni sessanta, infatti, era uno degli anchorman più apprezzati in casa RAI. Interessantissima, poi, è la leggenda metropolitana che narra di come sia riuscito a diventare già da subito uno dei conduttori televisivi più amati di sempre. A quanto pare, infatti, il 6 febbraio 1966 avrebbe dovuto essere trasmessa una puntata del telefilm “Le avventure di Rin Tin Tin”. Per qualche motivo, però, la bobina sulla quale era registrata non venne consegnata in tempo. In sostituzione, allora, venne deciso di trasmettere la puntata pilota di "Settevoci". Secondo i vertici RAI, infatti, il noto quiz musicale non avrebbe mai dovuto essere trasmesso in TV ma, in mancanza di “Le avventure di Rin Tin Tin”, si optò per lo show condotto dal siciliano.

Il programma però, come spesso accaduto per quelli condotti da Baudo, riscontrò grande successo e da quel momento in poi la sua carriera è stata in costante ascesa. Solo al timone del Festival di Sanremo, appunto, detiene il record di conduzioni e non esiste italiano, infatti, che non conosca e ami il Pippo nazionale. Molto spesso, però, un personaggio pubblico come il buon Baudo è tenuto ad essere molto attento al suo aspetto fisico. Il conduttore, infatti, si è sempre distinto per la sua grande eleganza. In pochi sanno, però, che ha subito ben 3 interventi chirurgici per mantenere un aspetto più giovanile.

Ecco quali sono gli interventi chirurgici a cui si è sottoposto Pippo Baudo

Nel 1980, dunque, Baudo ha deciso di farsi operare dal professor Puthod per eliminare l'incombente calvizie  che lo preoccupava molto. Questo intervento, racconta, fù davvero molto doloroso. Dei medici, infatti,gli staccarono dei lembi di cuoio capelluto e, come se non bastasse, l’operazione non ebbe neanche gli effetti desiderati. Qualche tempo dopo, per fortuna, Baudo ha però incontrato il dottor Giuseppe Rosati. Con il medico Pippo si è sottoposto ad altri 2 interventi, per niente dolorosi questa volta, e grazie ai quali è riuscito a riavere una chioma fluente. Oggi Pippo, infatti, sta benissimo e sfoggia i suoi capelli con grande orgoglio.

LEGGI ANCHE: Concertone di Gigi D'Alessio, spunta un retroscena dal passato: "Ecco cosa fece Pippo Baudo quando ero sconosciuto"

LEGGI ANCHE...