martedì, Agosto 16, 2022
HomeNewsRomina Power rompe il silenzio sulla figlia Ylenia: "Fu commesso un errore...

Romina Power rompe il silenzio sulla figlia Ylenia: "Fu commesso un errore madornale"

Romina Power, nel corso di una lunga chiacchierata con Walter Veltroni, ha raccontato il dramma della scomparsa di sua figlia Ylenia. Una scomparsa second olei causata da un errore madornale, che si è rivelato fatale.

Il mistero di Ylenia Carrisi rimane ancora irrisolto. Sono passati quasi trent'anni da quel terribile gennaio 1994, quando la figlia primogenita di Romina Power e Albano Carrisi è scomparsa nel nulla. La vicenda, all'epoca, destò molto clamore e Albano e Romina vennero inghiottiti in un baratro di tristezza e di dolore. Ylenia Carrisi era una ragazza brillante, che aveva un futuro roseo davanti a sé. E invece le delusioni d'amore e della vita, l'hanno forse portata a fidarsi delle persone sbagliate.

Non si sa in realtà cosa sia stato di Ylenia, che oggi avrebbe poco più di cinquant'anni. La giovane scomparve mentre si trovava a New Orleans. Una città dove casi del genere non capitano raramente, e dove purtroppo la cattiva sorte ha trovato anche Ylenia Carrisi. La madre la ricorda come una ragazza che amava scrivere poesie, storie e racconti per ragazzi. Poi, qualcosa dentro di lei si sarà rotto. Il tradimento da parte del suo fidanzato l'avrà portata ad allontanarsi da tutti, anche se ha sempre mantenuto i rapporti con sua madre. La verità non è mai venuta a galla, anche se non sono mancate congetture sul conto della scomparsa della ragazza.

Romina Power ricorda la scomparsa di Ylenia: "Fu commesso un errore"

Romina Power, nel corso di tutti questi anni, sembra non essersi mai arresa alla possibilità che Ylenia sia ancora viva. L'ex moglie di Albano è ancora aggrappata alla speranza che sua figlia sia ancora lì, da qualche parte. Spera che stia bene, nonostante tutto. Diverso il discorso, invece, per il cantautore di Cellino San Marco. Per lui sembra inutile illudersi che Ylenia sia ancora viva, e forse crede che sua figlia si sia gettata nelle acque del Mississippi, come testimoniato da un uomo che giura di averla vista compiere il gesto estremo. Qual sia la verità non ci è dato sapere, ma quel che è certo è che Romina è convinta che sia stato commesso un errore madornale, che ha contribuito alla scomparsa di sua figlia. "Ylenia non avrebbe mai dovuto fare ritorno a New Orleans da sola" ha detto con profondo dolore. Se lo avesse evitato, oggi forse sarebbe ancora qui. Le sue parole racchiudono tutto il dramma di una madre che si è vista portare via la figlia, senza neanche avere la possibilità di salutarla l'ultima volta.

LEGGI ANCHE>>> Romina Carrisi ne parla per la prima volta: "Avevo 12 anni e un insegnante mi fece una cosa bruttissima"

LEGGI ANCHE...