venerdì, Agosto 19, 2022
HomeCuriositàRicordate Luca Giurato, il mitico presentatore di "Uno Mattina"? Ecco che fine...

Ricordate Luca Giurato, il mitico presentatore di "Uno Mattina"? Ecco che fine ha fatto

Uno dei presentatori più divertenti della mattinata RAI è stato, senza dubbio, il buon Luca Giurato. Grazie al suo stile di conduzione fresco e solare, unito alla sua pronuncia non sempre impeccabile, è riuscito ad entrare nel cuore di milioni di italiani. Da diverso tempo, però, non appare più in TV. Che fine ha fatto?

Luca Giurato è un giornalista e conduttore televisivo molto apprezzato. Famoso per essere stato al timone di Uno Mattina per anni, è uno dei volti noti più amati del piccolo schermo. In pochi sanno, poi, che il buon Giurato proviene anche da una famiglia dell’altissima borghesia siciliana. La sua vita, però, si è concentrata nella capitale, dove è nato nel 1939. Il suo debutto nel mondo del giornalismo e dello spettacolo risalgono a molti anni fa. Erano infatti gli anni 80 quando debuttò come cronista in Paese Sera. Nell’86 è diventato direttore del giornale radio 1 di Radio Rai ed, in seguito, anche vicedirettore del TG1 fino ai primissimi anni 90.

La prima volta che è stato possibile apprezzarlo sul piccolo schermo risale al 1992 con A tutta stampa e l’anno successivo approderà a Domenica in accanto a Mara Venier. È dagli studi di Uno Mattina, però, che riuscirà a conquistare la grande fama. Alla conduzione del noto programma televisivo diurno, infatti, è rimasto per ben 10 edizioni. Chiunque rimanesse in casa a quell'ora, dunque, non poteva non sintonizzarsi sulla trasmissione del buon Luca per intrattenersi con la sua divertente compagnia. 

Ecco che fine ha fatto oggi lo storico giornalista e conduttore televisivo

Non solo per la sua grande competenza e simpatia è riuscito a conquistarsi, va detto, il cuore degli italiani. È stato spesso vittima di battute, infatti, riguardo i suoi numerosi lapsus linguistici. Tanto la Gialappa’s quanto il TG satirico Striscia la notizia, infatti, hanno spesso scherzato sulle numerose gaffe del presentatore. Non sembra, però, che il buon Luca abbia mai reagito con disappunto ed invece, molto spesso, ha riso insieme a chi gli faceva notare i suoi scivoloni. Ad un certo momento della sua carriera, però, è scomparso dai radar. Che sia stato offeso una volta di troppo?

Assolutamente no. Ricordiamo che Giurato è nato nel 1939 e non è più un giovanotto. Nonostante, per fortuna, la sua salute sia ancora invidiabile, va però ricordata l’età del giornalista. Questo 23 dicembre, infatti, compirà 83 anni e quindi, saggiamente, ha deciso di ritirarsi a vita privata. Facciamo allora i complimenti al buon Giurato per la sua lunga carriera e ci auguriamo che si goda per moltissimi anni la meritata pensione. 

LEGGI ANCHE: Ballando con le Stelle, manca sempre meno: Milly Carlucci ha scelto il sostituto di Simone Di Pasquale

LEGGI ANCHE...