venerdì, Agosto 12, 2022
HomePersonaggiDopo Flavio Briatore, ci si mette pure Bruno Barbieri: "Ecco cosa penso...

Dopo Flavio Briatore, ci si mette pure Bruno Barbieri: "Ecco cosa penso dei napoletani"

Molte sono le dichiarazioni che vengono fatte sulla città di Napoli. In molti, poi, non si trattengono dal esprimere pareri tutt’altro che moderati. Fra questi figura anche il nome di Bruno Barbieri, lo chef stellato più famoso d’Italia

Il notissimo cuoco bolognese ha spesso raccontato che la sua passione per la moda gli è stata trasmessa da mamma Ornella, ma la donna a cui deve il suo grande successo professionale è sua nonna. Sembra, infatti, che la signora tenesse spesso con sé il nipote quando era ai fornelli. Il piccolo, allora, osservando la cura e l’amore con cui la nonna cucinava, non è potuto rimanere impassibile davanti al grande fascino della cucina. Da adolescente sceglie, allora, la scuola alberghiera dove si diplomerà in un istituto di Bologna. Nel 79, però, arriva la svolta.

Il giovane Bruno, infatti, riesce ad ottenere il ruolo di secondo cuoco su alcune navi da crociera. In quell’ambiente multiculturale e senza confini, scopre allora usi, costumi, ingredienti e tecniche culinarie d’ogni dove. Dopo essere tornato in italia poco dopo, segue corsi di perfezionamento e cucina in diversi ristoranti dello Stivale. Da quel momento in poi, dunque, le soddisfazioni professionali fioccheranno letteralmente per il buon Barbieri. Quando lavora alla Locanda Solarola di Castel Guelfo, infatti, arrivano le prime due stelle Michelin. Al Trigabolo di Argenta, poi, verrà in contatto con il suo mentore Igles Corelli e qui cucinerà addirittura per il grande artista Andy Warhol. Anni dopo, poi, lavorerà anche al Trigabolo ed otterrà altre due stelle Michelin.

La carriera televisiva di Bruno Barbieri e le sue dichiarazioni sulla città di Napoli. Vediamo cosa ha detto

Nel 2011 arrivano i suoi esordi televisivi. Sulla rete Cielo prima e su Sky l’anno successivo, lavora come giudice a MasterChef Italia e raggiunge il grande successo. Nel 2017, poi, ci sarà Celebrity MasterChef Italia e poco dopo sarà al timone di Bruno Barbieri - 4 hotel. Gli ultimi suoi lavori televisivi sono stati MasterChef All Stars Italia (Sky Uno, 2018-2019), Cuochi d'Italia - Il campionato del mondo (TV8, dal 2020) e Cuochi d'Italia - Il campionato delle coppie (TV8, dal 2021).

Bruno, come è noto, adora la sua terra ed è un giudice severissimo quando è portato a giudicare qualche concorrente che utilizza male qualche ingrediente dell'Emilia Romagna. Ama anche tantissimo, però, un’altra città: Napoli. In un suo  recente post su Instagram, infatti, ha scritto una bellissima frase sotto una sua foto su un balcone nella centralissima Via Benedetto Croce: “Adoro Napoli, adoro i napoletani!”  E noi, quindi, amiamo l’ottimo bruno. 

LEGGI ANCHE: Antonino Cannavacciuolo scoppia a piangere in diretta televisiva: il motivo è commovente

LEGGI ANCHE...