venerdì, Luglio 1, 2022
HomeCuriositàVi ricordate la tenera Annuccia di "Un medico in famiglia"? Ecco come...

Vi ricordate la tenera Annuccia di "Un medico in famiglia"? Ecco come è diventata nel 2022

Una delle serie tv più apprezzate dagli italiani è stata sicuramente Un medico in famiglia. Il suo cast, poi, era davvero stellare e molti grandi attori ne hanno preso parte. L’interprete di cui vogliamo parlarvi oggi, però, non è una pietra miliare della TV come Lino Banfi o Giulio Scarpati.

Era l’ormai lontano 1998 quando la RAI, sul primo canale, mandò in onda il primo episodio di “Un medico in famiglia”. La serie TV serale, da quel giorno, ha riscosso un successo davvero stellare e, con i grandi attore che ne hanno preso parte, non poteva essere altrimenti. Fra i suoi interpreti, solo per citarne alcuni, c’ erano Giulio Scarpati, Lino Banfi, Milena Vukotic, Pietro Sermonti, Lunetta Savino ed Enrico Brignano. È ovvio, allora, che Un Medico in famiglia sia riuscito a far breccia nel cuore di milioni di italiani. Una delle interpreti più apprezzate, però, non fa parte dei big succitati. Oggi, infatti, parleremo della tenera Annuccia e andremo a vedere di cosa si occupi oggi.

Come è diventata oggi la piccola Annuccia. Da tenera bambina a splendida e intraprendente 27enne.

Annuccia, come in molti ricordano, era la tenera bambina bionda, figlia di "Lele" Martini e nipote del buon nonno Libero. In molti però si sono domandati che fine abbia fatto oggi, dato che da quei tempi non è più apparsa sui nostri teleschermi. Eleonora Cadeddu, questo il nome della ragazza, ha infatti scelto di continuare la sua strada d’attrice, ma non per il piccolo schermo. Si dedica, infatti, a spettacoli teatrali e li insegna anche ai bambini. Sembra sia riuscita, quindi, a coniugare il suo amore per la recitazione con l’impegno sociale e noi tutti le facciamo i nostri più sinceri complimenti.

Apprendiamo dal portale di instanews-it che sul set della serie, oltretutto, ci fosse un clima davvero meraviglioso. Eleonora, infatti, non studiava neanche la sua parte, tanto da credere di essere davvero in famiglia. La Cadeddu, in aggiunta, ha anche raccontato di essere stata gelosissima delle battute di suo fratello e lei, spesso, lo sabotava con giochetti e scherzi. La bravura di troupe e cast , però, era tale da riuscire ad inventare degli escamotage per “catturare” la naturalezza di Annuccia anche durante qualche capriccio. 

Con Lino Banfi, poi, c’era davvero un rapporto speciale. Eleonora, infatti, racconta di averlo vissuto per anni come un vero e proprio nonno. Pur cosciente di non essere sua consanguinea, ha sostenuto di averlo visto per lungo tempo come un “nonno acquisito”. Alla fine, allora, è stato un po' come per tutti noi, quando ci appassionavamo alle vicende del buon nonno Libero

LEGGI ANCHE: Lino Banfi e la brutta malattia che l'ha colpito: "ho provato di tutto"

LEGGI ANCHE...