venerdì, Agosto 5, 2022
HomeCuriositàRiccardo Scamarcio, dichiarazione choc su sua figlia: "Se lo diventasse, la ucciderei...

Riccardo Scamarcio, dichiarazione choc su sua figlia: "Se lo diventasse, la ucciderei di botte”

Riccardo Scamarcio è uno degli uomini più amati dello spettacolo e davvero moltissimi sono i suoi appassionati fan. Tempo fa, però, ha dichiarato una cosa abbastanza sconcertante e in molti hanno sollevato qualche sopracciglio ascoltando quello che ha dichiarato in TV.

Fra gli attori più apprezzati dell’attuale cinema italiano c’è senza dubbio Riccardo Scamarcio. Il sex symbol nato a Trani, però, ha rilasciato alcune dichiarazioni che potrebbero preoccupare non pochi. Riferendosi ad una specifica eventuale scelta che potrebbe compiere in futuro suo figlia, ha infatti sostenuto: “Se lo diventasse la ucciderei di botte.” Ma perché l’attore ha usato un linguaggio così colorito e davvero alzerebbe mai le mani su sua figlia? Facciamo chiarezza sulla faccenda e vediamo in che contesto ha dichiarato queste scioccanti parole.

La dichiarazione di Riccardo durante un'intervista doppia. Il pugliese non usa mezzi termini.

L’attore e produttore è stato oggetto di una interessante intervista doppia con Laura Chiatti, andata in onda alle Iene diverso tempo fa. In occasione dell’uscita del film che hanno girato insieme, Ho voglia di te, i due hanno risposto alle irriverenti domande dello show televisivo ed una in particolare è stata abbastanza stupefacente. Quando appunto è stato chiesto ai due cosa avrebbero fatto nel caso in cui la propria figlia decidesse un giorno di diventare una “Velina”, Scamarcio ha rapidamente risposto: “Se diventasse una velina la ucciderei di botte”

Ovviamente, però, Scamarcio non alzerebbe mai una mano su sua figlia ed ha usato parole così forti per un preciso motivo. Le Iene, infatti, pongono domande capaci di mettere spesso in difficoltà. L’attore allora si è solamente “sintonizzato” sull'irriverenza dell'intervista ed ha risposto per le rime ad una semplice provocazione. L’amore che Riccardo nutre per sua figlia Emily, infatti, è notoriamente sconfinato e moltissima cura dedica per tenere la bambina lontana dai riflettori.

Altro che botte. Riccardo Scamarcio letteralmente “instupidito” da Emily.

In una sua toccante intervista al Corriere della Sera, infatti, apprendiamo che l’attore sia un padre bonaccione e dal cuore d’oro.  Alla richiesta di definirsi come gentore, infatti, risponde sorridendo: "Un po’ instupidito, mi squaglio. La vita ci insegna che il tempo è il bene più prezioso, con il passare degli anni capisci perché tuo padre ti diceva certe cose". Ecco, allora, come è il vero Riccardo quando è accanto a sua figlia e noi tutti siamo commossi nel leggere queste sue ultime dichiarazioni. Tanti auguri, allora, Riccardo per il difficilissimo lavoro di papà.

LEGGI ANCHE: Riccardo Scamarcio, la notizia che nessuno voleva leggere: "Non sono ancora guarito"

LEGGI ANCHE...