giovedì, Agosto 18, 2022
HomeNewsElena Sofia Ricci, arriva la notizia che nessuno voleva leggere: fan in...

Elena Sofia Ricci, arriva la notizia che nessuno voleva leggere: fan in lacrime

"Che Dio Ci Aiuti 7" è pronto a tornare in onda. Molto probabilmente le nuove puntate andranno in onda a inizio 2023, visto che le riprese inizieranno a breve. Sarà una stagione di grandi cambiamenti, visto che Monica, Nico, Erasmo e Ginevra abbandonderanno sicuramente. Chi, invece, è in forte dubbio è Elena Sofia Ricci. La famosissima attrice romana aveva lasciato intendere di avere un'agenda molto piena e che probabilmente non sarebbe comparsa nella settima stagione. Poi, però, la LuxVide (la casa che produce la serie tv) aveva rotto il silenzio annuciando che la protagonista delle prime sei stagioni sarebbe tornata al suo posto. Dove sta la verità, dunque? Poche ore fa la Ricci ha rilasciato un'intervista in cui ha fatto chiarezza sul suo futuro nell'amata fiction a tema religioso.

Repubblica, il giornale a cui l'attrice ha concesso l'intervista, ha scritto che Elena Sofia "girerà le prime puntate". Lei stessa ha parlato dell'argomento ma ci ha girato attorno: "I fan sono dispiaciuti ma grazie alllo slalom tra le serie e i generi, io non vengo identificata con un solo ruolo. Per loro sono Elena Sofia". Di certo in molto identificano la serie con Suor Angela ma a quanto pare dalla stagione sette in poi, i protagonisti cambieranno. Sembra ormai confermato che la Ricci si limiterà a registrare poche puntate, nelle quali potrebbe dare ufficialmente il 'cambio' a Francesca Chillemi, che diventerà la protagonista. Si è parlato molto di un ruolo sempre più importante anche per Pierpaolo Spollon, indubbio protagonista di "Che Dio ci aiuti" e tra gli attori giovani più apprezzati dalle italiane. Come detto, pare che l'indiziata numero uno per sostituire Elena Sofia sia Francesca Chillemi. L'ex Miss Italia sembra aver deciso di voler proseguire la propria carriera come attrice, dopo un lungo passato come modella. La collaborazione con Can Yaman per 'Viola come il mare' le ha regalato grande popolarità dopo un periodo in cui era scomparsa dal piccolo schermo.

Per quanto riguarda Elena Sofia Ricci, l'esperta attrice ha ammesso di non vedere l'ora che vadano in onda le puntate di "Fiori sopra l'inferno", una nuova fiction in cui interpreterà Teresa Battaglia, un'investigatrice che lentamente perde la memoria a causa dell'Alzehimer. "E' un personaggio che ho adorato. Un po' ruvida ma accogliente. Vive una paura che credo sia comune a tutti: perdere la memoria, dimenticarsi del passato, non riuscire ad essere autonoma. Il modo in cui combatte è commovente". Esiste un libro omonimo scritto dalla friuliana Ilaria Tufi, pubblicato nel 2017, grande successo di critica, a cui gli autori della serie tv si sono sicuramente ispirati. La protagonsita è, per l'appunto, la sessantenne Teresa Battaglia, che a causa di un problema di salute rischia di perdere la lucidità, un elemento essenziale per un'investigatrice come lei. Molto presto arriverà la fiction liberamente ispirata al romanzo e la protagonista sarà Elena Sofia Ricci. La produzione è stata affidata a Rai Fiction.

LEGGI ANCHE: Francesca Chillemi, sapevate che lavoro faceva prima della popolarità? Non ci credereste mai!

LEGGI ANCHE...