sabato, Luglio 2, 2022
HomePersonaggiChristian De Sica, il terribile lutto che lo ha distrutto: è successo...

Christian De Sica, il terribile lutto che lo ha distrutto: è successo poche ore fa

Christian De Sica, figlia del grande attore e regista Vittorio De Sica, ha saputo rappresentare il mondo del cinema italiano nel corso della sua lunga carriera, staccandosi però dall' ingombrante figura di suo padre e procedendo solo sulle sue gambe. Nel corso delle ultime ore l'attore è stato scosso da una terribile notizia che lo ha lasciato senza parole, vediamo di cosa di tratta.

Christian De Sica parla spesso di suo padre con molto amore e stima, senza però mai omettere i suoi errore, alcuni talmente grandi da ridurre la sua famiglia alla povertà assoluta: "Mio padre mi lasciò alla fame, ma poi i cinepanettoni mi hanno dato da mangiare. Io e Silvia, mia moglie abbiamo proprio sentito i crampi allo stomaco. Quando ci siamo conosciuti mio padre era morto da poco, io era senza una lira in tasca, solo debiti precedenti."
Nel corso della sua carriera, De Sica ha più volte affermato che la vita non è stata sempre facile, che le sue scelte (soprattutto nei primi periodi) sono state generate dalla necessità tenuta in piedi dalla passione per il suo mestiere, ma ricorda anche i consigli che suo Vittorio De Sica gli ha affidato e di cui ha fatto grande tesoro: "Mi vergognavo a fare l’attore, con padre attore e grande regista, e madre attrice. Mi sentivo un cane, non volevo fare brutte figure. Conoscevo lo spagnolo grazie a mamma e volevo provare a cimentarmi nelle prime esperienze artistiche lontano da casa per non dover subire ingombranti paragoni. Quando gli avevo espresso il desiderio di fare l’attore, mi aveva risposto a brutto muso: sei matto? Teneva molto alla nostra educazione: a tavola non si dicevano parolacce, ma non faceva sentire il suo peso di artista internazionale. Mi sono reso conto della sua importanza al funerale: una marea di gente al Verano che gli rese omaggio e alla fine un lungo applauso. Anche da morto faceva spettacolo. "

ha affrontato numerose e dolorose perdite nel corso del tempo, e ora un nuovo e terribile dolore lo ha colpito duramente nelle ultime ore. Christian De Sica  piange la scomparsa di un persona a lui molto cara, un uomo molto famoso ed influente a Capri, il famoso cantautore Guido Lembo, l'artefice della famosa taverna "Anema e Core" indimenticabile per chi sia stato almeno una volta sull'Isola Azzurra: un luogo in cui sono passati tantissimi personaggi ed altrettanti si sono detti molto affranti da questa improvvisa perdita, che segna un cambiamento epocale. Dal proprio profilo social Christian ha scritto: "Un artista, un uomo buono. Ciao Guido"

LEGGI ANCHE...