lunedì, Luglio 4, 2022
HomeNewsTragedia Raimondo Todaro: "Una leucemia fulminante, bruttissimo morire così", il lutto che...

Tragedia Raimondo Todaro: "Una leucemia fulminante, bruttissimo morire così", il lutto che sconvolge Amici

Una nuova stagione di "Amici" sta per volgere al termine. Domenica 15 maggio (e non sabato come di consueto) su Canale 5 andrà in onda la finalissima dell'amato talent show ideato e condotto da Maria De Filippi. Una delle grandi novità di quest'anno è senza dubbio rappresentata dall'ingresso nel cast dei professori di Raimondo Todaro. Il ballerino di origini siciliane è stato per oltre 15 anni uno dei protagonisti di "Ballando con le Stelle", programma a tratti simile ad "Amici", che va in onda su Rai Uno da settembre a dicembre, rigorosamente di sabato sera. A inizio stagione venne annunciata la clamorosa novità, per la delusione dei fan di 'Ballando' e la gioia di quelli di 'Aici'. Interrogato sui motivi che l'abbiano spinto ad abbandonare la Rai dopo così tanto tempo, il ballerino ripose che era in cerca di nuovi stimoli professionali. Insieme a lui, alla corte di Maria De Filippi, è arrivata anche la sua compagna di vita, la bellissima Francesca Tocca. I due hanno formato una coppia solida per oltre 15 anni e dal loro amore è nata anche una figlia. Tra il 2019 e il 2020 si sono presi una pausa e sono stati di fatto separati per alcuni mesi, per poi tornare insieme più convinti di prima.

Di recente, tuttavia, Raimondo Todaro è stato colpito da un gravissimo lutto. Chi lo segue sui social ricorderà che, diverso tempo fa, il coach conobbe la piccola Chiara, ricoverata in un reparto pediatrico. La bambina aveva sviluppato una grave forma di leucemia. Raimondo Todaro la andò a trovare e realizzò un suo sogno: quello di ballare con l'amato professore di Amici. Purtroppo nell'ottobre del 2021 Chiara si è spenta e Todaro, appresa la notizia, l'ha comunicata sui suoi profili social. "Ciao Chiara, quando ho preso parte al progetto della Commissione Verga, l'ho fatto con il cuore, ma avevo una paura, una paura enorme, di non rivedere mai più alcuni di voi. Sappiate che quel giorno è stato più speciale per me che per te. Ti avrò sempre nel mio cuore. RIP". Come foto, Todaro ha scelto foto dove lo si vede ballare con la giovane scomparsa ad ottobre.

L'ex ballerino di "Ballando" aveva visitato nel 2021 il Centro Maria in Monza Letizia Verga, il punto di riferimento italiano per la ricerca, la cura e l'assistenza ai bambini affetti da leucemia e linfoma. A maggio, al Centro Vega, trasmise in diretta dai suoi profili Facebook un video per chi volesse assistere a distanza alle sue lezioni di ballo. È stato un pomeriggio pieno di energia, sorrisi e divertimento. In quell'occasione Raimondo si recò nella stanza del centro trapianti per conoscere giovane Chiara. Todaro ha poi tenuto lezioni collettive nel cortile dell'ospedale, da diversi anni adibito ad attività sportive per i giovani pazienti. In quell'occasione la dottoressa Balduzzi aveva evidenziato l'importanza delle attività ricreative per i giovani pazienti che sono messi alla prova non solo da gravi problemi di salute, ma anche dalle restrizioni anti-Covid, che hanno comportato interruzioni di quasi tutti gli allenamenti di ogni genere. Purtroppo per la piccola Chiara non c'è stato nulla da fare: una leucemia fulminante l'ha tolta alla vita davvero troppo presto.

LEGGI ANCHE: Alessandra Celentano vuota il sacco: "Cosa facciamo io e Raimondo Todaro dopo ogni puntata"

LEGGI ANCHE...