martedì, Luglio 5, 2022
HomePersonaggiGerry Scotti, l'amara confessione su Maria De Filippi e Amadeus: "Il nostro...

Gerry Scotti, l'amara confessione su Maria De Filippi e Amadeus: "Il nostro rapporto è cambiato in peggio"

In una recente intervista rilasciata ad Andrea Conti di Fanpage, Gerry Scotti si è lasciato andare ad alcune confessioni che riguardano la sua carriera, dei tempi difficili che ha dovuto affrontare per combattere il Covid-19 e, oltre a questo, del suo rapporto con alcuni suoi famosi colleghi. Il racconto del conduttore è un vero e proprio bilancio di una carriera televisiva che dura da più di trent'anni, senza dimenticare chiaramente i suoi importantissimi esordi in radio. Il debutto di Scotti nel mondo dello spettacolo è in realtà legato all'acclamato programma radiofonico con Claudio Cecchetto negli anni '80. Gerry Scotti faceva parte infatti dei celebri "ragazzi di Via Massena", i primi speaker radiofonici di Radio Deejay, la famosa emittente attualmente guidata da Linus, che è tutt'ora una delle più ascoltate in Italia. A dirla tutta, Gerry Scotti è stato il primo speaker del programma in assoluto. Lo stesso Claudio Cecchetto scelse il conduttore come prima voce del network nel 1982, che gli spalancò poi le porte di una carriera straordinaria a venire.

Tuttavia, nonostante sia molto grato ai suoi ex compagni di avventura, Gerry Scotti ha colto l'occasione per chiarire il suo rapporto con alcuni colleghi. In particolare, il presentatore non sembra aver ancora accettato di non essere stato invitato sul palco del Festival di Sanremo. Amadeus, infatti, non ha mai provato ad invitarlo nelle ultime edizioni della celebre kermesse musicale, a differenza degli altri suoi ex colleghi della radio: "Nelle tre edizioni del Festival di Sanremo i ragazzi di Via Massena ci sono passati tutti e manco solo io. Sarà preoccupazione di Amadeus di invitarmi alla prossima occasione per porre riparo all'errore", ha tuonato Gerry Scotti, visibilmente amareggiato e deluso.

Gerry Scotti poi però ha ammesso di essersi anche reso conto che un impegno del genere sarebbe stato difficile da conciliare con i programmi che conduce su Canale 5: "Se avessi il carrozzone da gestire non potrei farlo e Mediaset dovrebbe darmi un anno sabbatico per riuscire a organizzare il Festival", ha sottolineato il conduttore. L'intervista è stata anche un'ottima occasione per parlare di Maria De Filippi. A quanto pare Gerry Scotti ha un buon rapporto con la collega con cui lavora nello show Tu sì que vales. Tra i due, però, c'è soltanto "stima reciproca", e ciò non vorrebbe dire un vero e proprio rapporto di amicizia: "Abbiamo una frequentazione speciale. Ci scambiamo due messaggi all'anno, ma ci vogliamo bene", ha rivelato Gerry Scotti sulla moglie di Maurizio Costanzo.

Leggi anche: Giulia Stabile non è più la pupilla di Maria De Filippi: chi è la nuova 'preferita' di Queen Mary

LEGGI ANCHE...