venerdì, Luglio 1, 2022
HomePersonaggiThe Band, Giusy Ferreri distrugge Dolcenera: "Sei fastidiosa", cos'è successo tra le...

The Band, Giusy Ferreri distrugge Dolcenera: "Sei fastidiosa", cos'è successo tra le due cantanti

Nella terza puntata di The Band, lo show Rai condotto da Carlo Conti, ci sono state delle accese discussioni in cui i coach si sono scagliati gli uni contro gli altri, ma c'è stata anche una feroce polemica tra i giudici e gli allenatori della band. Vediamo che cosa accaduto durante le trasmissione che ha lasciato senza parole il conduttore toscano.

Sembra che tutto sia nato dalla band scelta da Dolcenera, gli Anxya Lytics, non solo la stessa coach ha avuto un diverbio con una sua collega, Giusy Ferreri, ma anche Gianna Nannini e Federico Zampaglione, frontman dei Tiromancino, hanno avuto una feroce discussione in cui Gianna ha messo in chiaro alcune cose.
Ad aprire lo scontro è stata Asia Argento, l'unica dei tre giudici a non aver gradito la performance del gruppo Anxya Lytics: "Il pezzo secondo me è cannato perché è un pezzo letterario, dove il testo è molto importante. Non si capiva niente di quello che diceva lei. L’unica cosa musicalmente azzeccata è che tutti pensano che è una canzone d’amore, invece è una canzone arrabbiata, quindi questa rabbia è uscita fuori musicalmente, ma non si capiva assolutamente nulla di quello che cantava Alessia, che ha una voce meravigliosa"
A quel punto Carlo Conti ha chiesto il parere di Federico Zampaglione che ha affermato "La canzone di Bersani è una pezzo di grande poesia, da un punto di vista musicale – è un pezzo che viaggia sospeso, che ti fa sognare. Questa esibizione qui in alcuni tratti era troppo difficile da comprendere: sono d’accordo con Asia. Non sono riuscito neanche a capire il testo. Per cui mi è piaciuto quando c’era il ritornello, dove si apprezzava la voce della cantante, per il resto no. Tra l’altro questa vena blues di cui lei parlava non l’ho sentita. Ho sentito magari più una vena rock, acida, ma il blues io non ce l’ho sentito"
Gianna Nannini ha immediatamente risposto: "Qui non siamo a Tale Quale. Come si chiama la trasmissione? La Band. Quindi se c’è un cantautore bravissimo, come può essere in questo caso Samuele Bersani, non è detto che nella canzone si debbano sentire tutte le sfumature del testo che dà lui. Si chiama La Band"

Dopo il confronto tra Gianna Nannini e Federico Zampaglione, Carlo Conti ha dato la parola a Giusy Ferreri che invece alla band Anxya Lytics ha dato quasi il massimo del punteggio: "C’è da dire che loro qualitativamente sono fra i migliori, però hanno anche l’utilizzo di sequenze, o sbaglio? Per cui c’è da dire che le sequenze aiutano parecchio perché ci sono delle band che le sequenze non le usano." a quel punto Dolcenera è intervenuta più volte interrompendo la cantante siciliana che ha sbottato dicendo "Però fai parlare, parli solo te, che ca**o! Ha chiesto a me il mio parere e non ho finito di esprimerlo. Non è che io sia contraria alle sequenze. Sicuramente dà una completezza di suono decisamente maggiore."
Avranno appianato i loro attriti le due coach oppure nella prossima puntata assisteremo ad un altro scontro?
Leggi anche: Bianca Berlinguer licenziata senza scrupoli dalla Rai: i motivi

 

 

LEGGI ANCHE...