mercoledì, Agosto 17, 2022
HomePersonaggiCarmen Di Pietro, voci da brivido: "Prima dell'Isola dormiva sui treni e...

Carmen Di Pietro, voci da brivido: "Prima dell'Isola dormiva sui treni e mangiava pane e cipolle"

Questa edizione de L'Isola Dei Famosi è di certo dominata dalla presenza di Carmen Di Pietro e suo figlio Alessandro Iannoni: la soubrette e suo figlio sono i protagonisti di diversi siparietti divertenti, ma anche di momenti di forti tensioni in cui Alessandro cerca di rendersi più indipendente da una madre troppo presente, mentre Carmen cerca in tutti i modi di proteggerlo e tenerlo sempre accanto a sé. Ma nelle ultime ore, la soubrette ha anche parlato del suo passato e di tutte le difficoltà che ha dovuto affrontare nel corso della sua vita. La confessione della Di Pietro ha lasciato tutti senza parole.

Nelle scorse puntate il rapporto di Carmen e Alessandro è stato osservato con la lente di ingrandimento non solo dal pubblico a casa, ma dagli stessi naufraghi e dagli opinionisti scelti da Ilary Blasi, Vladimir Luxuria e Nicola Savino. Carmen è decisamente una madre del Sud che lamenta il fatto che suo figlio stia cercando i suoi spazi e non sia più disposto a darle le attenzioni che le dava prima. Dal canto suo Alessandro sta cercando di distaccarsi da sua madre per poter fare l'esperienza sull'Isola dei Famosi in maniera più indipendente, cercando di crescere lontano dalla protezione troppo costante di Carmen.
La soubrette parlando del cambiamento di suo figlio nei suoi confronti ha anche ipotizzato che qualche naufrago stesse cercando di manipolarlo, per portarlo lontano da lei, a poco e niente sono valse le parole di Ilary e Vladimir Luxuria che hanno cercato di farle capire quanto sia importante per il giovane Alessandro trovare il suo posto nel mondo, che possa renderlo indipendente e che questa sua voglia di allontanarsi nulla a che fare con il bene che prova verso di lei.

Per tutta risposta, Carmen racconta il suo difficile passato caratterizzato da ristrettezze economiche e moltissimi sacrifici, cercando di definire, al di là della sua solarità, le esperienze che hanno caratterizzato la sua giovinezza. Ecco cosa ha raccontato la Di Pietro: "A volte prendevo un panino con una mortadella e mangiavo quello, poi succedeva che prendevo una cipolla e ce la buttavo dentro. Lo dico senza alcuna vergogna. In passato dovetti andare in stazione per lavarmi, mi sciacquavo in una fontanella. Eravamo una famiglia povera, ma molto dignitosa. Andavo a fare i provini dopo aver dormito sui treni, per fortuna non lo sapeva nessuno"
Carmen è molto fiera del suo passato, non ha mai nascosto le sue umili origini e di aver lottato molto prima di arrivare al punto in cui è ora. Nonostante il suo essere solare e la battuta sempre pronta, la Di Pietro ha dato una lezioni di serietà ed umiltà a tutti e lo ha fatto sfoggiando un grandissimo sorriso.
Leggi anche: Gianni Sperti asfalta la dama: "Sei falsa, come ho sempre pensato", pubblico in delirio

LEGGI ANCHE...