giovedì, Dicembre 1, 2022

Fiction Noi, si farà la seconda stagione? Lino Guanciale rompe il silenzio

Noi si è conclusa poche settimane fa, e la fiction andata in onda in 6 puntate su Rai1 non ha ottenuto i soliti ascolti di successo delle serie Rai. Si tratta di un risultato inaspettato, visto che il protagonista è interpretato da Lino Guanciale, uno dei volti più amati dagli italiani. Forse il confronto con la serie originale This is us ha inciso molto sul risultato, così come la novità dei piani temporali sovrapposti, non facili da seguire. Sono in tantissimi, però, a chiedersi se ci sarà una seconda stagione di Noi, dato che nella sua versione originale la serie è composta da più stagioni. Finora, però, la Rai era rimasta in silenzio, forse per via degli ascolti non soddisfacenti. Ma ora a dare l'annuncio sulla seconda stagione della fiction è proprio Lino Guanciale su Avvenire, che ha detto:

"Noi è uno dei lavori più maturi che ho fatto per la tv e sono contento che venga girata la seconda stagione. Un'operazione importante anche per la tv pubblica che ha presentato una modalità narrativa nuova e coraggiosa", ha dichiarato l'attore abruzzese. Dopo aver elogiato i temi in prima serata proposti dalla serie tv Noi, tra cui integrazione razziale, adozione, bullismo, dipendenze e depressioni, Lino Guanciale ha parlato dei progetti in arrivo. Oltre al teatro, che in questo momento lo vede impegnato con lo spettacolo "Zoo", l'attore sarà il protagonista di 4 fiction di Rai1 a partire dall'autunno.

Oltre alla seconda stagione di Noi, infatti, Lino Guanciale tornerà con La porta rossa 3, le cui riprese sono già state girate, e che concluderà la serie. Poi arriverà il turno della nuova serie tv Sopravvissuti, e il ritorno del Commissario Ricciardi 2. Su quest'ultimo l'attore ha dichiarato: "Inizierò le riprese a maggio per mandarla in onda in inverno". Se da una parte Lino Guanciale tornerà in diverse serie come Noi 2, La porta rossa 3 e Il Commissario Ricciardi 2, dall'altro ci saranno anche delle "prime".

E' il caso di Sopravvissuti, fiction originariamente programmata per andare in onda in primavera, ma che poi è stata posticipata nella stagione autunnale. "E' un lavoro di grande impegno, un thriller psicologico", ha commentato Lino Guanciale, che interpreterà lo skipper di una barca a vela. Quest'ultima si ritroverà in un naufragio mentre sta attraversando l'Atlantico. Si perderanno le tracce dell'equipaggio per un anno, fino a quando si scoprirà che alcuni di loro sono ancora vivi. "Ma chi torna a casa è pieno di segreti, come pure chi a casa è rimasto", ha rivelato l'attore.

Leggi anche: Noi, nuova fiction Rai: dove è stato girato il This is Us italiano con Lino Guanciale

LEGGI ANCHE...