venerdì, Ottobre 7, 2022
HomePersonaggiNoi, nuova fiction Rai: dove è stato girato il This is Us...

Noi, nuova fiction Rai: dove è stato girato il This is Us italiano con Lino Guanciale

Ieri sera, domenica 6 marzo 2022, ha debuttato Noi, la nuova fiction Rai che vede protagonisti Lino Guanciale e Aurora Ruffino. Dopo la conclusione della terza stagione de L'Amica Geniale, che purtroppo non ha raggiunto gli ascolti sperati, Viale Mazzini riempirà il palinsesto televisivo della domenica sera con una travolgente fiction ispirata ad una serie americana. Ecco tutti i dettagli e le curiosità sull'adattamento italiano di This is Us. Noi, che porta sul piccolo schermo le vicende di una famiglia italiana, i Peirò, alle prese con questioni personali e collettive, ha debuttato in prima serata domenica sera. La prima puntata è durata circa 50 minuti, per un totale di 12 episodi, e durante ogni appuntamento con la fiction vengono trasmessi due episodi, per un totale di 6 appuntamenti. Pertanto, l'ultima puntata di Noi dovrebbe andare in onda domenica 10 aprile 2022.

Il cast di Noi è composto da alcuni volti noti al pubblico. L'attore protagonista, Pietro Peirò, è interpretato da Lino Guanciale. Rebecca, invece, ha il volto di Aurora Ruffino, apparsa ne I Medici e diventata famosa per il ruolo di Cris in Braccialletti Rossi. I tre figli di Rebecca e Pietro, Claudio, Caterina e Daniele, sono interpretati rispettivamente da Dario Aita, Claudia Marsicano e Livio Kone. Il primo è noto per le apparizioni in Rex La Mafia Uccide Solo d' Estate. Il cast comprende anche Angela Ciaburro, celebre per il suo ruolo a Gomorra 3 La Serie, Leonardo Lidi, Flavio Furno (Un Passo dal Cielo 6 e Rocco Schiavone 2), e Massimo Wertmuller, nipote della famosa regista Lina. La serie è stata girata tra la primavera e l'estate 2021, in varie città del nostro Paese: Torino, Milano, Roma e Napoli.

La musica che accompagna le scene di Noi è molto speciale. La colonna sonora della serie presenta molti classici delle canzoni italiane come "Napule è", "Ancora, Ancora, Ancora", "La Stagione dell'amore" e "Almeno tu nell'universo". Queste canzoni giocheranno un ruolo chiave in Noi, segnando momenti importanti nella trama. La canzone originale che accompagnerà molte scene della fiction è "Mille Stelle", cantata da Nada, che ha scritto le melodie insieme ad Andrea Farri. La canzone riprende il suono del tema musicale della serie originale a cui Noi si ispira, This is Us. Noi è la storia della famiglia Peirò nel corso dei decenni: da Pietro e Rebecca, una giovane coppia che negli anni '80 affronta la sfida di crescere tre figli, fino ai nostri giorni in cui Claudio, Caterina e Daniele cercano la propria strada verso la felicità. Tutto inizia a Torino nel 1984. E' il compleanno di Pietro e Rebecca, incinta di tre gemelli, che inizia ad avere le doglie.

E' un parto difficile, uno dei gemelli non ce la fa, e Pietro, che promesso a se stesso e alla moglie che sarebbero andati via da quell'ospedale con tre bambini, prende la decisione che cambierà la loro vita: adottare il neonato di colore Daniele, che qualcuno ha abbandonato fuori dalla caserma dei pompieri. Così, nel passato, seguiamo i neo genitori Pietro e Rebecca nel difficile compito di crescere tre neonati, poi tre bambini e infine tre adolescenti. Originario del Sud Italia da famiglia di umili origini all'inizio degli anni '50, Pietro vive e cresce nella Torino operaia, che lo fa sentire un emarginato, vittima dei pregiudizi e costantemente inadeguato. Dopo aver rotto con il padre, uomo autoritario e violento, è alla ricerca della sua identità, che potrà ritrovare solo quando incontra Rebecca: diventa il senso e il centro della sua vita. Quando scoprono che stanno per diventare genitori di tre gemelli, viene sopraffatto da emozioni molto forti, miste all'inevitabile paura di poter finalmente costruire la famiglia che non ha mai avuto, tutto quello che suo padre Berto non è mai stato per lui. Armati solo della forza dell'amore, questa giovane coppia intraprende la loro più grande avventura, ma non sempre tutto andrà come sperato.

LEGGI ANCHE...