giovedì, Agosto 18, 2022
HomePersonaggiEurovision, brutta batosta per Cristiano Malgioglio: "Peccato, sarei stato perfetto", perché è...

Eurovision, brutta batosta per Cristiano Malgioglio: "Peccato, sarei stato perfetto", perché è stato escluso

Cristiano Malgioglio ieri ha rilasciato una lunga intervista sull'ultimo numero della rivista Diva e Donna. Il cantautore siciliano ha parlato della sua vita e dei suoi progetti futuri. Ad un certo punto, la giornalista gli ha fatto notare che pensava fosse un vero peccato non poterlo vedere sul palco dell'evento musicale più importante d'Europa, anche se comunque commenterà la kermesse accanto a Gabriele Corsi. L'uomo ha ammesso di essere molto dispiaciuto di non condurre l'evento sul palco con Laura Pausini, Alessandro Cattelan e Mika: "Ci tenevo molto a stare sul palco…Avevo detto al mio amico Gabriele che sarei andato a Londra sei mesi a studiare l'inglese pur di farmi affidare la conduzione…".

Il celebre paroliere, sempre in questa intervista rilasciata al settimanale Diva e Donna, ha poi rivelato che secondo il suo punto di vista non sia così difficile presentare l'evento musicale Eurovision Song Contest 2022 a Torino, visto che comunque i conduttori avrebbero tutto scritto: "Loro hanno tutto scritto eh…Ce l'avrei potuta fare benissimo…Peccato davvero perché sarei stato perfetto…". L'artista, che sabato scorso è stato ospite a Verissimo da Silvia Toffanin, ha poi svelato il suo ruolo all'ESC: "In un minuto, senza aver nulla di scritto, devo far conoscere l'artista, dire quello che penso, e io non rinuncio ad essere pungente…". All'Eurovision Song Contest 2022 in gara troveremo anche Mahmood, Blanco ed Achille Lauro in gara: scopriamo qual è il parere dell'artista sui tre cantanti.

La giornalista di Diva e Donna ha chiesto al cantautore di esprimere una sua opinione su gli artisti in gara per l'Italia e San Marino. E sul duo che ha vinto la scorsa edizione di Sanremo il cantautore siciliano non ha avuto dubbi nel dire che hanno una forza straordinaria, mentre al cantautore romano ha voluto dare questo consiglio: "Faccia solo del buon rock come solo lui sa fare…Basta provocazioni perché non lo portano da nessuna parte…". L' artista ci ha comunque tenuto a chiarire che se non dovessero vincere loro l'ESC 2022 spera allora che a trionfare possa essere Sam Ryder, che su Tik Tok ha spopolato.

Manca poco all'inizio dell'Eurovision Song Contest 2022. L'evento è in programma al Pala Olimpico di Torino dal 10 al 14 maggio, grazie alla vittoria dei Maneskin dello scorso anno. I telespettatori della 66esima edizione dell'ESC potranno assistere all'evento grazie alla messa in onda su Rai 1 il 10 e il 12 maggio con le due semifinali e il 14 con il gran finale.

Leggi anche: Cristiano Malgioglio non si trattiene: "Chiederò i danni alla Rai", l'amaro sfogo in diretta

LEGGI ANCHE...