martedì, Febbraio 7, 2023

LDA è fuori da Amici 21, Maria non perde tempo e zittisce tutti: "Gigi non mi ha mai chiamata"

La sesta puntata del serale di Amici è stata all'insegna delle emozioni, gli allievi hanno molto sofferto non solo per le sfide e i ballottaggi che ne sono conseguiti, ma anche per le innumerevoli polemiche che si scatenano sempre prima di ogni esibizione, soprattutto quando ci sono al banco di sfida Rudy Zerbi e Alessandra Celentano. Anche questa settimana è stata prevista una sola eliminazione, dopo una sfida finale a 3, e l'allievo che ha dovuto lasciare la scuola è stato Luca D'Alessio, LDA, tra le lacrime sue e di tutti i suoi compagni. Nel comunicare la notizia a Luca però, Maria De Filippi ha con un'unica frase zittito tutti coloro che hanno accusato per mesi il ragazzo di essere stato raccomandato. Ecco cosa è successo.

LDA è andato al ballottaggio con Nunzio e Dario: il primo ad essere salvato è stato Dario, e quando i due amici si sono resi conto di essere uno contro l'altro non sono riusciti a trattenere l'emozione. Il primo a cedere è stato Luca che mentre interpretava la fantastica canzone di Lucio Dalla, Caruso, sì è commosso non riuscendo a trattenere la sua grande emozione. Talmente forte era questa emozione che la conduttrice è dovuta intervenire spiegando alla giuria che LDA fosse un ragazzo molto emotivo e sensibile. Una volta rientrati in casetta, quando gli allievi hanno saputo che sarebbe stato Luca D'Alessio ad abbandonare Amici l'emozione è stata corale, mentre il cantate cercava disperatamente di consolare il suo amico Nunzio che non riusciva ad accettare che fosse proprio lui ad essere stato eliminato.
LDA ha voluto ringraziare Maria, riuscendo a trattenere a stento le lacrime ha detto: "Mi devo ringraziare, tramite me hai fatto aprire gli occhi a tante persone perché mi hai fatto diventare Luca"

La conduttrice non perde tempo e nel rispondere a LDA chiude tutte le polemiche sulle accuse di raccomandazione che per mesi sono girate sul web. Ecco cosa ha detto Maria De Filippi: "Ma forse lo eri già, Luca. Devo dire che tuo padre non mi ha mai fatto una chiamata, mai. Nonostante abbiamo i numeri io e lui. Mai. Non mi ha fatto manco gli auguri di Natale quest’anno. Ricordi che ai casting ho detto di chi eri figlio e hai fatto i casting come tutti. Devi sudare e devi cadere, e quando cadi devi alzarti da solo. Essere figlio di tuo padre è un privilegio ma è anche un fardello, per chi come te vuole fare il tuo mestiere."
Leggi anche: Gigi D'Alessio, fuori tutta la verità sulla raccomandazione di LDA: accuse clamorose

LEGGI ANCHE...