sabato, Febbraio 4, 2023

Gigi D'Alessio, fuori tutta la verità sulla raccomandazione di LDA: accuse clamorose

Gigi D'Alessio sta vivendo un momento davvero magico per la sua vita privata: la sua nuova compagna Denise Esposito l'ha reso padre per la quinta volta e il cantautore napoletano ha sempre detto di essere molto orgoglioso dei suoi figli. Da settembre, proprio uno di loro è un allievo di Amici, il talent della Mediaset condotto da Maria De Filippi, Luca ha scelto come nome d'arte LDA: fin dalla sua prima presentazione, Luca ha dovuto affrontare il peso enorme che il so illustre cognome comporta ed in alcuni casi l'accusa di essere stato raccomandato da suo padre. Dopo tanto tempo, Gigi ha deciso di fare chiarezza su queste accuse.

Gigi D'Alessio ha cominciato la sua carriera da giovanissimo, facendo una lunghissima gavetta durata molti anni, non ha mai nascosto di aver tanto sofferto per arrivare dov'è adesso e di aver dovuto lottare per ottenere il successo. Da buon padre che pensa che tutto ciò che si ottiene nella vita bisogna guadagnarselo, Gigi ha fatto più volte capire, con il suo silenzio, di non essere disposto a 'raccomandare' il proprio figlio Luca poichè se questo è il suo sogno, qualche ostacolo lo può far solo migliorare e cercare di fare meglio, fino ad arrivare a coronare il suo sogno.

Ecco le parole che Gigi D'Alessio ha detto in un'intervista a FanPage:"Se lo raccomandassi gli farei del male. So che tutti pensano, è figlio di', io ve lo giuro non ho fatto nessuna telefonata. Lo sto guardando e apprezzando, senza invadere il suo campo, senza chiamare nessuno. Niente. È tutta farina del suo sacco perché non sarebbe giusto nei confronti degli altri. A me fa piacere se lui sbatte la testa al muro, perché è quello che ti fa crescere. Sapeste quanti muri ho rotto io con la testa. Nel nostro lavoro nessuno ti deve regalare nulla. Noi del Sud dobbiamo sempre lavorare di più per ottenere qualcosa. Siamo nati per non avere, ecco perché quando otteniamo qualcosa sembra quasi sia successo un miracolo. Mio figlio deve fare il suo percorso, deve avere le sue soddisfazioni, le sue delusioni. Tra l'altro non lo vedo da settembre."

Non mancano però ancora i commenti su questa presunta raccomandazione che viene espressa anche nei commenti sotto al post del cantante: "Gigi sii onesto, su! Se non fosse stato tuo figlio, nessuno lo avrebbe tenuto in considerazione. Il ragazzo non ha alcun talento, neppure nel look, per citare una cavolata, non solo, é sbruffone e pecca troppo di presunzione, anche se in certi momenti si percepisce la sua perplessità e consapevolezza di essere incapace". Il musicista non ha ancora risposto a questo commento e forse non lo farà mai, solo il tempo deciderà se Luca ha talento oppure no, ma nel frattempo è il ragazzo dei record di Amici (17.000.000 di ascolti in streaming disco d'oro e disco di platino per la canzone inedita "Quello che fa male").
Leggi anche:

LEGGI ANCHE...