sabato, Febbraio 4, 2023

Giulia Salemi e Francesco Monte: dopo anni spunta la verità sulla loro separazione

Giulia Salemi nell'edizione del Grande Fratello 2018/ 2019 ha conosciuto Francesco Monte con il quale ha fatto coppia per un po' di tempo, e solo ora dopo molto tempo l'influencer ha deciso di parlare del motivo per cui la storia non è andata avanti, attraverso il suo libro dal titolo "Agli uomini preferisco il cioccolato".

Nell'intervista rilasciata al settimanale Chi, Giulia parla di ciò che contiene il libro, una sua biografia senza censure, in cui descrive tutto, i suoi amori, le sue delusioni e tutta la sua storia. Per quello che riguarda nello specifico la relazione con Francesco Monte, le cose sono andate in questo modo: quando tutti erano convinti che i due stessero insieme l'ex tronista è stato beccato in compagnia della sua attuale fidanzata, Isabella De Candia, i followers hanno cominciato ad attaccare Francesco accusandolo di tradimento e solo al quel punto è intervenuta Giulia parlando di una frequentazione tra 'persone libere'.

A creare ancora più sospetti sulla veridicità di questa storia ci ha pensato Fabrizio Corona, l'ex re dei paparazzi nella trasmissione Live Non è La D'Urso ha parlato di relazioni finte: "Oggi se devi fare una relazione finta la fai con i social. Credo che ci siano personaggi che pensano di fare figli in base al successo che otterranno sui social, con i like che li faranno guadagnare. Tu regali un sogno mostrando una realtà a cui la gente si affeziona anche se non esiste. Quello tra Giulia Salemi e Francesco Monte non era amore. Ma danno l’illusione d’amore. Un concetto che a qualcuno che ha la vita piatta e insensata regala un sogno. Purtroppo c’è tanta gente ignorante, l’80% delle persone vuole l’illusione e non ha l’intelligenza per capire."

Come abbiamo detto in precedenza, dopo anni, è la stessa Giulia a parlare della fine della sua storia con Francesco Monte: "Perché la storia con Francesco Monte è finita? Non parlo di lui, ma parlo di me quando stavo con lui. Non ho mai voluto fare gossip su questa storia e non mi considero né vittima né carnefice, ma non potevo non parlarne dal momento che in questo libro non ho nascosto nulla della mia vita. Parlo delle mie sconfitte per aiutare chi si sente l’unico sfigato sulla terra e concludo tutto con un sorriso e una frase giocosa perché voglio lanciare un messaggio di speranza. Il motivo della rottura? La verità è che non gli piaci abbastanza. A volte le risposte semplici sono le migliori. In generale parlo di storie finite male in cui non ero così speciale per l’uomo con cui stavo. Ma se non sono abbastanza per te, non significa che sia così per tutti"
Leggi anche: Paola Barale commenta la presunta omosessualità di Gianni Sperti: "Non lo seguo"

LEGGI ANCHE...