martedì, Settembre 27, 2022
HomePersonaggiAlberto Matano devastato dal dolore in diretta tv: non era mai successo...

Alberto Matano devastato dal dolore in diretta tv: non era mai successo prima

Alberto Matano, in questi ultimi giorni, sta utilizzando tutto lo spazio a sua disposizione per dare informazioni al suo pubblico su quanto sta accadendo tra Russia e Ucraina. Nel periodo storico più difficile degli ultimi anni, i giornalisti di tutte le reti hanno dovuto affrontare le stesse difficoltà che sta riscontrando il conduttore calabrese nel suo programma, ovvero mostrare lo scenario terribile della guerra nell'Est dell'Europa che sta toccando tutti nel profondo. Nessuno, infatti, poteva immaginare di dover commentare nelle trasmissioni una guerra trasmessa su scala mondiale: le immagini incresciose lasciano spesso senza parole il conduttore de La Vita in Diretta, che si sta impegnando molto per analizzarle con i suoi ospiti in studio. Ieri, mercoledì 2 marzo, erano presenti nella trasmissione Milly Carlucci e Anastasia Kuzmina, insegnante di danza di Ballando con le Stelle.

Le parole della donna hanno scosso molto il conduttore, che in occasione de La Vita In Diretta, ha mostrato al pubblico tutta la sua commozione. Durante la puntata di ieri del programma, Matano ha mostrato a tutti le immagini in diretta dall'Ucraina. I suoi inviati, distribuiti in varie città, stanno fornendo vivide testimonianze della guerra in corso. Insieme ai suoi ospiti, il giornalista non ha resistito a commentare quelle orribili scene. Il conduttore è rimasto inorridito dalla situazione e non ha esitato a sottolineare le emozioni struggenti di Anastasia Kuzmina, ballerina famosa grazie a "Ballando con le stelle". Quest'ultima, nata a Kiev, ha informato i suoi follower della sua preoccupazione per i parenti rimasti in Ucraina.

Leggi anche: Milly Carlucci in crisi, l'annuncio disperato lascia senza parole: "Una botta in faccia"

"I miei nonni stanno bene ma non vogliono scendere nei bunker - ha spiegato la ballerina ai microfoni de La Vita In Diretta, nonostante fosse molto in difficoltà - Temono il contagio da Covid". Nonostante la paura dilagante per i suoi connazionali, la ballerina di Ballando con le Stelle sta cercando di far arrivare alla sua famiglia tutto l'appoggio da parte degli italiani: "Io cerco di far vedere tutto quello che accade attraverso i social, per mostrare all'Ucraina la solidarietà dell'Italia", ha spiegato Kuzmina, ringraziando ripetutamente il pubblico per gli aiuti umanitari arrivati ​​nel suo Paese d'origine in questi tempi drammatici.

Il messaggio che l'insegnante sta cercando di trasmettere è di speranza e fiducia. Anche Milly Carucci, interrogata da Alberto Matano, non ha potuto evitare di unirsi ad Anastasia. "Zelensky è il simbolo di questa resistenza", ha detto la conduttrice di Ballando con le Stelle e Il Cantante Mascherato, che poi ha aggiunto: "E' rimasto in Ucraina nonostante i rischi. Ha saputo essere un grande". Dalle parole di Kuzmina, gli spettatori hanno potuto appurare le profonde preoccupazioni della ballerina ucraina. Alberto Matano non si era mai trovato in una situazione del genere in tutta la sua carriera. Anche per il conduttore calabrese, la diretta di questo periodo è una pagina irripetibile della sua carriera.

Leggi anche: Alberto Matano rompe il silenzio, il coming out definitivo: "Lo sposerò"

LEGGI ANCHE...