mercoledì, Settembre 28, 2022
HomePersonaggiZeudi Di Palma, il terribile dramma vissuto da bambina: parla la mamma...

Zeudi Di Palma, il terribile dramma vissuto da bambina: parla la mamma di Miss Italia

Il trionfo di Zeudi Di Palma a Miss Italia ha attirato l'attenzione di molti. Questa modella si distingue dalle altre per essere una ragazza molto forte e combattiva, il cui passato non è mai stato facile. Nata e cresciuta a Scampia, uno dei quartieri più complessi di Napoli, la 20enne ha dovuto fare i conti con l'assenza del padre, che andò via di casa all'improvviso quando era solo una bambina. La mamma di Zeudi Di Palma, la signora Mariarosaria Marino, ha rotto il silenzio per la prima volta sulla sua famiglia in un'intervista al settimanale Di Più, rivelando gli enormi sacrifici che ha dovuto fare per la sua famiglia.

Mariarosaria ha conosciuto suo marito, il padre di Zeudi, quando era un' adolescente, e dopo una relazione di otto anni, lo ha sposato. Lasciò Scampia e si trasferì a Ponticelli, un altro quartiere del capoluogo campano. Pasquale lavorava come rappresentante di biancheria, ma in poco tempo ha aperto una rivendita di bibite all'ingrosso. Dalla loro relazione sono nati due figli: Giuseppe e Asia, e poi il loro matrimonio andò in crisi. Per un po' si sono allontanati, poi sono tornati insieme e hanno avuto una terza figlia, Zeudi.

La madre di Miss Italia 2021 ai microfoni del settimanale ha rivelato: "Pensavamo che un figlio potesse rinsaldare il nostro legame. Ma la situazione è precipitata. Quando Zeudi aveva due anni suo padre non ne ha voluto più sapere di me, di lei e degli altri due figli. Se ne è andato di casa. Gli è stata tolta anche la potestà genitoriale perché è sparito del tutto dalla nostra vita". Così Mariarosaria è tornata a Scampia per vivere con i tre figli dalla madre. La donna ha fatto un lavoro precario da segretaria per molto tempo e tirava avanti con gli assegni familiari. La pensione di 800 euro della nonna di Zeudi ha un valore inestimabile. Ma a un certo punto l'azienda è fallita e l'anziana signora è morta.

Così la parrocchia di Scampia e le famiglie vicine hanno aiutato Mariarosaria, sola con tre figli. In quegli anni Mariarosaria ha fatto qualsiasi tipo di mestiere: "Altro che malavita: Scampia andrebbe raccontata per la solidarietà che possono dimostrare le persone che ci abitano. Non ho mai chiuso la porta a chiave qui", ha ammesso la mamma di Miss Italia. Quando le cose sono migliorate, Mariarosaria ha fondato un'associazione senza scopo di lucro, La lampada di Scampia, attraverso la quale ha aiutato i giovani a progettare un futuro, figli di detenuti o bambini con gravi problemi familiari.

Nel tempo la madre di Miss Italia è anche entrata in politica: oggi fa parte è consigliera all'ottava Municipalità di Napoli. Mariarosaria ha spiegato che è stata lei a spingere la figlia a gareggiare a al concorso di bellezza nazionale Miss Italia, perché la sua incantevole figlia aveva già vinto un concorso di bellezza locale, e alcuni l'hanno nominata "la Monica Bellucci di Scampia": "Mia figlia è la prova che anche nel cemento possono nascere fiori meravigliosi. Basta saperli coltivare", ha concluso orgogliosa Mariarosaria Marino.

Leggi anche: Miss Italia 2021, la nuova reginetta è del Sud: chi è la vincitrice Zeudi Di Palma

LEGGI ANCHE...