giovedì, Gennaio 13, 2022
HomePersonaggiFabrizio Corona asfalta Ilary Blasi: "La madre mi portava le sue foto"

Fabrizio Corona asfalta Ilary Blasi: "La madre mi portava le sue foto"

Nella sua ultima apparizione in televisione, Fabrizio Corona ha fatto altre dichiarazioni sulla sua vita e delle indiscrezioni su alcuni vip

Torna in televisione Fabrizio Corona, ospite del Peppy Night Fest, lo spettacolo condotto da Peppe Iodice a Canale 21, emittente locale di Napoli. Dove c'è corona, c'è polemica. Bastano pochi minuti e la battuta su Ilary Blasi sfugge subito: appare sul palco come oggetto di scena una scamorza, la reazione di Fabrizio è immediata "Questa è la scamorza di Ilary Blasi". Peppe Iodice è intervenuto: "Adesso mi farai litigare con tutti".

Poi si è chiesto di partecipare a un mezzo spogliarello: "Ho cinquant'anni e penso che la mia figura sia ancora molto buona".

Fabrizio Corona ha continuato sull'argomento Ilary Blasi: "Questa è la differenza tra me e tutti gli altri personaggi dello spettacolo. Se vado in una qualsiasi trasmissione, se viene chiunque dello spettacolo, io so dirti chi è, da dove viene e perché. Questo è il mio mestiere. Questi personaggi li ho inventati tutti io. La Gregoraci? L'ho fatta fidanzare io con Briatore. Ilary Blasi? A sedici anni veniva con sua madre che mi portava il book con le sue foto di nudo "

Ma Corona non si è limitato a parlare del suo lavoro, ha anche parlato della sua vita privata dopo che una serie di foto sono passate sul videowall del palco:" Con Belen Rodriguez? Sono in ottimi rapporti.". Poi è apparsa una foto di Nina Moric: "Nina è croce e delizia, ma rimane sempre la madre di mio figlio ". A proposito di Asia Argento: "Asia Argento? Nella nostra follia, ci siamo trovati e abbiamo condiviso un momento della nostra pazzia". Poi ha confidato ancora: " Sono tutte e tre ancora innamorate di me: Nina, Asia e Belen".

Quando il conduttore Peppe Iodice gli ha posto la domanda "Chi è Fabrizio Corona" lui ha risposto: "Una cosa che dico ironicamente, senza offendere nessuno, è che io sono Dio". Poi descrive il rapporto lavorativo e non solo con Lele Mora: "Con Lele Mora non ho più rapporti e mi dispiace. Lui ha perso tutto. Questo mestiere non si fa con la fortuna e lui non ha le capacità. Si è perso, ma resta il bene, perché dal punto di vista professionale, Lele Mora non vale niente. Negli anni 2000 noi comandavamo l'Italia. Oggi a lui non è rimasto niente."

Parlando del suo lavoro Corona sembra un po' rammaricato: "Io non ero un fotografo, ero l'agente dei fotografi. I paparazzi non esistono più. Oggi i giornali e Instagram non raccontano la verità. Quel mondo lì, il mio mondo, è un mondo morto."

Non poteva Peppe Iodice non chiedergli dei propri errori e delle vicende giudiziarie che ne sono susseguite, ha esordito così il conduttore "Secondo me quello che raccontano non corrisponde a verità, guardandoti qui in carne e ossa. Vorrei capire quali errori riconosci di aver fatto." La risposta di Fabrizio Corona lascia tutti di sasso: "Gli errori, secondo me, non li ho fatti. Esiste una parola 'Hybris', è l'ubriacatura di potere. Quando arrivi a trent'anni e dal niente sei riuscito a comandare, fare soldi, avere il mondo in mano, quando non hai amici e sei solo contro il potere, ti metti contro i potenti e poi te la fanno pagare. Perché sono stato contro il potere, l'unico errore che ho fatto nella mia vita? Volere tutto e subito. Ma non cambierei niente. Rifarei anche i sei anni di galera che ho fatto.

Leggi anche: Arisa sull'ex fiamma di Belen Rodriguez: "Lo sento e mi si accende un fuoco dentro"

 

LEGGI ANCHE...