venerdì, Maggio 27, 2022
HomePersonaggiL'eccellenza viene dal Sud: la giovane Lucia è Alfiere del Lavoro

L'eccellenza viene dal Sud: la giovane Lucia è Alfiere del Lavoro

Una ragazza calabrese riceve l'onorificenza di Alfiere del Lavoro dal Presidente della Repubblica per i suoi meriti

Oggi 26 ottobre 2021, una ragazza calabrese, Lucia Schiavone, viene proclamata dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, Alfiere del Lavoro. Lucia riceverà l'onorificenza direttamente dal Presidente alla cerimonia che si terrà al Quirinale a cui parteciperanno anche i Cavalieri del Lavoro (nominati il 2 Giugno 2020) e gli Alfieri del Lavoro del 2020.

Lucia Schiavone è l'allieva che si è distinta per gli altissimi risultati scolastici ottenuti nel Liceo Classico 'Gioacchino da Fiore' di Rende, nella provincia di Cosenza in Calabria, rientrando nell'elenco dei 25 migliori studenti dell'intero Paese. La giovanissima alunna ha conseguito il massimo dei voti in tutte le materie scolastiche ed extra scolastiche, rivelando una quantità pressoché infinita di interessi che arricchiscono un curriculum già eccellente.

La Schiavone ha diverse certificazioni in lingua inglese Cambrige, nei livelli B1 (ottenuto nel 2016), B2 (ottenuto nel 2018) e C1 (ottenuto nel 2020), è stata parte della giuria popolare nel progetto 'Il Novecento' per il Premio Sila, ha superato brillantemente corsi integrativi di matematica ed infine ha superato con ottimi risultati la selezione per titoli al 1100 Corso di Orientamento organizzato dalla Scuola Normale Superiore di Pisa ed è stata ammessa all'Università Bocconi di Milano e all'Università Cattolica della stessa città.

L'onorificenza di Alfiere del Lavoro che premia la dedizione allo studio di Lucia Schiavone, è particolarmente sentita dalla comunità in cui vive, che esprime orgoglio attraverso le parole del Sindaco di Rende, Marcello Manna, che eleva la ragazza a buon esempio da seguire per tutte le giovani donne della città e dell'intero paese.

Queste le parole del Sindaco Manna: "Congratulazioni da parte di tutta la comunità rendese a Lucia Schiavone: il riconoscimento di alfiere del lavoro di cui sarà insignita da presidente Mattarella è motivo di orgoglio per la nostra città. - e aggiunge - La forza di volontà con cui Lucia ha ottenuto questo prestigioso riconoscimento sia sprone per tutte quelle giovani ragazze che investono nel proprio futuro consapevoli che i propri sogni per realizzarsi necessitano di grande impegno."

 

LEGGI ANCHE...