martedì, Dicembre 7, 2021
HomeCuriositàRubato l'impermeabile del Commissario Ricciardi: il mistero sulla sparizione

Rubato l'impermeabile del Commissario Ricciardi: il mistero sulla sparizione

E' sparito l'inconfondibile impermeabile del Alfredo Maria Ricciardi dal Caffè Gambrinus nell'angolo dedicato al commissario

Fino a pochi giorni fa, la copia del famoso impermeabile indossato dal Commissario Ricciardi era appeso ad un attaccapanni in legno, nell'angolo del Caffè Gambrinus a lui dedicato: poi è svanito nel nulla, come i fantasmi che danno una mano allo stesso commissario. I titolari del locale sono rimasti sorpresi e costernati dalla perdita, soprattutto per il valore emotivo che l'impermeabile aveva assunto.

Antonio Sergio, uno dei proprietari del Caffè Gambrinus, in un'intervista al 'Corriere della sera', così racconta ciò che è accaduto: "Siamo rimasti molto male. Il capo aveva un valore simbolico, essendo solo una copia. Su chi può essere stato davvero non abbiamo idea, solo che ieri il locale era molto affollato anche da stranieri."

La sparizione della copia del soprabito indossato da Lino Guanciale per interpretare Alfredo Maria Ricciardi ha destato solo sospetti, ma soprattutto tristezza: il valore simbolico del capo dava un significato speciale all'angolo riservato al Commissario Ricciardi che spesso lo utilizzava come luogo di pausa e riflessione, un luogo in cui mettere in ordine pensieri e godere di un ottimo caffé.

Potrebbe, dopo il clamore della notizia riportata su tutti i giorni, l'impermeabile tornare al suo posto, ma nel frattempo Massimiliano Rosati (coo proprietario del Caffè Gambrinus) rassicura: "Ci teniamo a sottolineare che il locale è sicuro. Ci dispiace constatare furti del genere perché così porta via un pezzo importante dell'immaginario collettivo. Spesso sottraggono tovagliolini per avere un ricordo del locale storico, in passato tazzine, ma davvero non ci aspettavamo un simile gesto."

Tutti si chiedono se l'evento della sparizione potrebbe essere inserito nella seconda stagione della serie televisiva: un mistero che potrebbe risolversi con l'ausilio delle anime vaganti che cercano il commissario e rivelargli molti segreti. Ma questo lo decideranno gli sceneggiatori insieme a Maurizio De Giovanni, lo scrittore e ideatore dei romanzi dedicati a Ricciardi.

 

 

 

LEGGI ANCHE...