domenica, Ottobre 24, 2021
HomePersonaggiArriva la seconda stagione di Imma Tataranni: ecco quando andrà in onda

Arriva la seconda stagione di Imma Tataranni: ecco quando andrà in onda

L'attesa è terminata il sostituto procuratore Imma Tataranni arriva con la seconda stagione con moltissime novità

L'attesa è finita, Imma Tataranni 2 - Sostituto Procuratore sta per approdare su Rai Uno con la seconda e attesissima stagione: le aspettative sono molto alte, la serie è stata campione d'ascolti fin dalla prima puntata, per questo Rai Fiction insieme a Mariolina Venezia (la penna che ha dato vita al personaggio) hanno subito dato la notizia della realizzazione della seconda stagione.

La prima puntata della nuova stagione andrà in onda martedì 26 ottobre: a quanto pare le puntate dedicate alle avventure di Immacolata saranno di più, la Rai punta molto su questa fiction made in sud, tanto da fornire altro spazio televisivo. Se sullo sfondo c'è sempre la bellissima Matera, che viene attraversata in lungo e in largo da una donna forte e sensuale, ma che fa casini con i sentimenti dall'altra ci saranno nuove avventure.

Alcune cose cambieranno nella vita del sostituto procuratore, come l'attrice che interpreta Imma, Vanessa Scalera, annuncia in un'intervista a 'Repubblica': "Imma non è cambiata, dal punto di vista sentimentale è sempre incasinata" e sul rapporto con il giovane carabiniere Ippazio Calogiuri con cui c'è stato un momento di smarrimento dice: "Calogiuri è sempre intimorito da lei". Ma c'è un altro elemento che tiene sulle spine tutti i telespettatori, il rapporto tra Imma e sua figlia adolescente Valentina, sempre nell'intervista Vanessa Scalera dichiara: "Il rapporto con sua figlia s' inasprisce, anche a causa di alcune relazioni sentimentali della ragazza."

Insomma Imma sarà alle prese con moltissimi problemi, molti che derivano dal suo lavoro e tanti che vengono dal suo cuore, fino a quando non andrà in onda la seconda stagione ci chiederemo se il Sostituto Procuratore sceglierà di restare con suo marito, il paziente Pietro (interpretato da Massimiliano Gallo) o si lascerà andare alla timidezza affascinante del giovane carabiniere Ippazio Calogiuri interpretato da (Alessio Lapice).

LEGGI ANCHE...